Filetto

Foto prodotto Si ottiene utilizzando la carne proveniente dalla zona lombare dell’animale. Naturalmente magro, morbido e ricco di proteine, il Filetto Pezzo la Corte viene privato dell’osso e rifilato. Si procede quindi ad aromatizzarlo con anice, finocchietto selvatico, pepe bianco, aglio macinato, noce moscata, sale e si aggiunge, nella varietà piccante, una spolverata di peperoncino triturato. Sono necessari 7-8 giorni di immersione tra queste fragranze per far sì che il pezzo si insaporisca fino al cuore. Insaccato e avvolto da una retina a maglie non troppo sottili, è pronto per essere mandato a stagionare per un minimo di 90 giorni a valori di temperatura e umidità tali da rendere l’asciugatura del prodotto lenta e graduale. Un gusto pieno, un odore intenso e gradevole e un bel colore uniforme rosso intenso rappresentano le proprietà organolettiche distintive del nostro Filetto stagionato.

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?