11.10.2016 | Prodotti Tipici Inserisci una news

A proposito di pasta artigianale

Invia un commento

Lettera aperta ai consumatori

A quattro anni dall'uscita della pasta tutta italiana Verrigni ( 21/02/2012 ) , ottenuta da grani dell'azienda agricola Valentini, abbiamo deciso, di proseguire con la produzione, non tanto per motivi puramente commerciali, quanto ed in particolare per cercare di aiutare a far chiarezza sul termine " made in Italy ", che troppo spesso è riferito soltanto alle fasi di lavorazione e confezionamento del prodotto , escludendo totalmente l'origine e la provenienza della materia prima.

Per questo motivo si è voluto offrire al consumatore l'opportunità, che in realtà è un diritto, di avere una totale, completa e soprattutto trasparente tracciabilità del prodotto a partire dalla terra per finire al pastificio.

Con questo non intendiamo assolutamente essere contrari ad un libero mercato, anzi, semplicemente vorremmo che il consumatore finale, avendo già a disposizione una completa tracciabilità, possa scegliere in assoluta libertà e consapevolezza ciò che intende acquistare e consumare.

Oltre a ciò, si eviterebbe che i produttori di grano italiano subiscano una sleale concorrenza dai prodotti esteri, ottenuti con costi estremamente piu' bassi.

Riteniamo che, questo semplice accorgimento sia sufficiente a garantire il nostro prodotto nazionale, essendo certi e fiduciosi dell'altissima qualità della materia prima italiana.

Inoltre, l'utilizzo di detta materia prima, non significa solo garanzia di altissima qualità, ma vuol dire anche valorizzazione del nostro territorio, delle nostre tradizioni e culture.

Non dimentichiamo, infine, che in questo momento di profonda crisi, l'uso della materia prima nazionale, vuol dire anche sostenere la nostra economia e ridurre l'indice di disoccupazione nazionale.

Convinti e sinceri sostenitori di questa battaglia, salutiamo i nostri consumatori con un " VIVA L'ITALIA " .

Gaetano e Francesca Verrigni

Francesco Paolo ed Elena Valentini

( Loreto Aprutino )

 

Annotazioni a margine

Mi unisco a questo appello, trovandone i contenuti altamente significativi, chiarificatori e condivisibili da ogni punto di vista : salubre ed economico in primis !

Ho avuto modo di assaggiare la pasta Verrigni-Valentini e devo dire di avere trovato prodotti di " assoluta eccellenza ", garantiti in ogni fase di produzione e lavorazione, avendo una tracciabilità certificata dal campo alla confezione ! Inoltre sono paste oggi usate dai migliori cuochi italiani ed internazionali, in quanto tengono perfettamente la cottura, non scuociono e sono veramente " gustose " !

Non vi resta che provare !

Roberto Gatti


Tag: pasta, abruzzo, valentini, truffa, import, verrigni, grano duro, equivoci


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?