06.05.2009 | Vino e dintorni Inserisci una news

Mezzo bicchiere di vino al giorno toglie il medico di torno (per 5 anni in più)

Invia un commento

Vino come elisir di vita, se bevuto con moderazione

Si è sempre detto che mezzo bicchiere di vino a pasto fa bene.

E ora arriva una ricerca olandese, pubblicata sul Journal of Epidemiology and Community Health, che conferma questa massima popolare.

Gli studiosi hanno monitorato per 40 anni 1.400 uomini. Il risultato è che i leggeri bevitori sono più in salute degli astemi.

Chi consuma regolarmente vino, di qualunque tipo, vive in media cinque anni di più rispetto agli astemi; gli appassionati della birra, invece, aumentano di soli due anni e mezzo la loro aspettativa di vita.

Con mezzo bicchiere di vino al giorno il rischio di mortalità, per qualsiasi causa, diminuirebbe del 40% e il rischio di gravi eventi cardiovascolari del 48%.

Per avere un quadro più preciso sull`aspettativa di vita di un paziente, però, i dati relativi al consumo di alcol devono essere incrociati ad altre informazioni relative alle abitudini alimentari, allo stile di vita e all`indice di massa corporea.

Ma l'elisir funziona solo se usato con moderazione.

 


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?