08.08.2019 | Vino e dintorni Inserisci una news

Guardia Sanframondi (Bn): Sempre affollatissimo il Percorso del Gusto di Vinalia

Invia un commento

Domani il convegno su "Prima le strategie e poi gli strumenti: riflessioni sulle politiche pubbliche territoriali. Il caso dei Comitati promotori Distretti del cibo del Sannio beneventano"

Un continuo sciame di appassionati, cultori e curiosi anima tutte le sere il Percorso del Gusto. Si ritrovano nel centro storico, curiosando fra le diverse proposte, brindando con i vini in esposizione, godendo delle molteplici prelibatezze, dialogando con i produttori per scoprirne i segreti, per saperne di più in un scambio reciproco tra chi degusta e chi dedica il tempo a migliorarsi, a rendere più proficua la propria attività.

Vinalia, in programma fino a sabato 10 agosto, impreziosita dalle fantastiche opere di Vinarte (curata da Giuseppe Leone) è tutto e... molto di più.

La rassegna enogastronomica, promossa dal Circolo Viticoltori e organizzata dal Comitato Vinalia, nel "cuore" antico di Guardia Sanframondi, nel Sannio beneventano, con tema "Canto della durata", incamera l'ennesimo successo e si avvia a chiudere la XXVI edizione con risultati da primato in ogni settore.

Queste le aziende in esposizione: La Guardiense, Azienda Agricola Pietrefitte, Bicu de Fremundi, Cantina di Solopaca, Cantina Morone, Cantine Sebastianelli, Il Sabba, I colli del Sannio, Masseria Vigne Vecchie, Azienda agricola Scompiglio, Torre Venere e Vigne Storte; con un'offerta che comprende anche formaggi, salumi, taralli, prodotti della canapa e tantissima gastronomia.

Per il cartellone di Vinalia di domani si partirà con Vinalia Kids, percorso sensoriale dedicato ai bambini, su "La Radio Cammina. Il cambiamento alla base della permanenza", laboratorio a cura dell'Associazione Storie a manovella, con due appuntamenti: alle ore 10 nel giardino del castello e, alle ore 17,30, in Via Filippo Maria Guidi.

Alle ore 18,30 nell'Ave Gratia Plena si terrà, in collaborazione con la Coldiretti di Benevento, il convegno su "Prima le strategie e poi gli strumenti: riflessioni sulle politiche pubbliche territoriali. Il caso dei Comitati promotori Distretti del cibo del Sannio beneventano". All'incontro, coordinato da Titina Pigna (Responsabile del Comitato Vinalia), dopo i saluti di: Floriano Panza (Sindaco di Guardia Sanframondi), Lorenzo Urbano (Presidente Gal Titerno), Ildo Romano (Presidente Circolo Viticoltori) e Italo Maffei (Presidente Coldiretti di Guardia Sanframondi), interverranno: Ferdinando Gandolfi (Regione Campania), Elio Mendillo (AD Gal Titerno), Costantino Caturano (Coordinatore Gal Taburno Consorzio), Antonio Campese (Presidente Cam. Comm. Di Benevento), Antonio Di Gennaro (Agronomo-esperto di pianificazione territoriale), Giuseppe Marotta (Direttore DEMM); Giampaolo Parente (Dir. UOD 16 Reg Campania - Serv. Terr.le Prov.le di Benevento), Domizio Pigna (Presidente de "La Guardiense") e Libero Rillo (Presidente Consorzio Tutela Vini Sannio Dop), con le conclusioni affidate a Riccardo Cotarella (Presidente dell'Union Internationale des Oenologues).

Per lo show cooking, invece, toccherà agli chef Emilio Pompeo (Agriturismo Masseria Fontana dei Fieri di Pietrelcina) e Berardino Lombardo (Agriturismo Il contadino di Caianello vecchio – Caserta) con il seguente menu: Antipasto - FABULA, molle di bufala, ZEUS, caciocavallo di bruna stagionato in grotta 18 mesi; SARRACINO, erborinato di capra affinato alle arance candite del Maestro Casaro Giuseppe Iaconelli (in abbinamento al Fiano de La Guardiense); Primo - Il pesto mediterraneo di Berardino Lombardo (in abbinamento alla Falanghina Senete de La Guardiense); Secondo - Cappello del prete di Marchigiana in falanghina con crema di patate in pistacchio dello Chef narrante Emilio Pompeo ((in abbinamento Camaiola dell'Azienda Agricola Scompiglio); Dessert - Crostata di recupero ((in abbinamento al Quid Aroma de La Guardiense). Prenotazioni al 3478910774.

Nell'ambito dello show cooking saranno presentati i libri: Strategia di mercato e gestione dell'impresa vitivinicola di Riccardo Cotarella, Ultime notizie dalla terra – La Terra dei fuochi: questioni per il paese intero di Antonio Di Gennaro e Elettra Titanica di Federica Tomasiello.

Per le Degustazioni professionali guidate a cura dell'Ais, dalle ore 22 nei locali di Terrae maior (di fronte all'Ave Gratia Plena), domani toccherà a Il Sabba e Bicu de Fremundi. Prenotazioni al 348 8134129.

Per il Live fest, infine, dalle ore 22: in Piazza Mercato si esibiranno gli RFC e, in Piazza Fabio Golino, Alessandro Tedesco Low frequency quartet.

Per saperne di più si può visitare il sito internet www.vinalia.it, il profilo facebook Vinalia, oppure telefonare al 345 0457090.

Sandro Tacinelli – giornalista associato Arga Campania

ufficio stampa: Vinalia 2019

mob. 339 2073143


Tag: falanghina, vino, enologia, sannio, showcooking


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?