10.09.2016 | Eventi Inserisci una news

Macchia dei briganti ad “ITALIAN FOOD EXPERIENCE”

Invia un commento

ITALIAN FOOD EXPERIENCE, l'emozione del sapore, è un’iniziativa che punta alla promozione e alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari e alle destinazioni turistiche del Mezzogiorno italiano in Europa.

   ITALIAN FOOD EXPERIENCE ha lo scopo di promuovere le produzioni agroalimentari certificate DOP e BIO delle le regioni del Sud Italia tramite un'unica piattaforma integrata attraverso la rete dei Ristoranti Italiani nel mondo, certificati "Ospitalità Italiana".

   ITALIAN FOOD EXPERIENCE è la prima iniziativa internazionale ideata dall'Isnart, l'Istituto Nazionale di Ricerche sul Turismo del sistema delle Camere di Commercio italiane e realizzato con il sostegno del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. L'iniziativa prevede il coinvolgimento delle imprese agricole e alimentari di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna che concretizzano prodotti certificati Dop e Igp per gli alimenti e Doc, Docg e Igt per i vini, attraverso un'azione di promozione e commercializzazione in 12 Paesi europei (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Olanda, Belgio, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia e Bulgaria).

   L'operazione oltre a promuovere i prodotti del Sud, ha anche l'obiettivo di portare i consumatori stranieri nei luoghi e nei territori nei quali quei prodotti alimentari, compresi i vini di qualità certificata, sono prodotti. In questa ottica si è svolto, questa mattina venerdì 9 settembre a Napoli presso la Mostra d'Oltremare nelle sale Ischia e Capri, il tanto atteso WORKSHOP tra i produttori di eccellenze campane e i rappresentanti di varie catene di ristorazione di fama mondiale come la "Bayern Bankett München", la "Bulles Blanc Rouge", la "LusoSital Langone di Pfäffikon SZ" e tante altre.

   In questo contesto la cantina Macchia dei briganti ha avuto il piacere di far degustare i propri vini di alta qualità, come il Fiano di Avellino docg, il Campi Taurasini doc Irpinia, nonché il rosato e l'aglianico Campania. Piacevolmente sorpresi dalla qualità degli stessi, i vari importatori hanno espresso la loro intenzione di volerli aggiungere alla propria lista dei vini.


Tag: Macchia dei briganti, Fiano di Avellino docg, ITALIAN FOOD EXPERIENCE


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?