26.03.2019 | Vino e dintorni Inserisci una news

All'Agriturismo Massari di Conselice le 'bollicine' di Eurovinum

Invia un commento

L'Agriturismo Massari di Conselice ha ospitato a fine gennaio la presentazione del Percorso Internazionale Eurovinum, Il Paesaggio della Vite e del Vino, promosso dalla rete internazionale Borghi d'Europa ( che unisce borghi e territori poco conosciuti di oltre 20 Paesi e Regioni Europee).

 



L'incontro è stato anche una occasione per degustare la cucina dell'Agriturismo, abbinata a quattro 'bollicine' d'Autore, che hanno raccontato altrettanti territori. La Romagna ha partecipato con gli spumanti di Carta Bianca della famiglia Baccarini di Faenza.
A convivio anche gli spumanti dei Colli di Conegliano-Valdobbiadene e del Friuli Venezia Giulia e della Valtellina.
Dalla Valtellina l'azienda agricola Caven Camuna di Chiuro ha fatto degustare lo Spumante Brut Metodo Classico, da uve chardonnay e nebiolo vinificato in bianco, affinato per almeno 24 mesi sulle fecce in bottiglie coricate.

" Uno spumante - osserva Alessio Dalla Barba, responsabile della comunicazione di Borghi

d'Europa e sommelier AIS -, dal colore giallo paglierino,dal profumo delicato e dal sapore rotondo, sapido e persistente, con una piacevole acidità, tipica di questo metodo e di questi vitigni. "

L'Azienda Agricola CAVEN CAMUNA è stata fondata nel 1982 dai fratelli Stefano e Simone Nera.

Il nome deriva dal fatto che in tempi remoti in località Caven, dove si trova la sede dell'azienda, risiedeva la civiltà Camuna, della quale sono venuti alla luce reperti archeologici di un certo valore storico che hanno suscitato e suscitano tutt'ora l'interesse di diversi studiosi ed esperti in materia.

Una di queste testimonianze rupestri, senza dubbio quella di maggior interesse, viene custodita nel palazzo Besta di Teglio ed ha il nome di "Dea Madre", simbolo della fecondità e della laboriosità di quelle genti. E' stato realizzato inoltre un sentiero che attraversa i luoghi dei ritrovamenti all'interno dei vigneti dell'azienda, il "Sentiero archeologico di Caven".

 


Tag: vino, spumante, valtellina


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?