18.08.2017 | Vino e dintorni Inserisci una news

Una azienda leader in Sicilia ed in Italia

Invia un commento

Azienda Agricola G. Milazzo S.S. 123 km. 12+700 Campobello di Licata (AG) 92023 Sicilia, Italia Tel: +39 0922 878207 Fax: +39 0922 879796 [email protected] Skype: milazzovini

Una doverosa premessa : questa azienda è biologica certificata da molti anni !

Un terroir unico e inimitabile. A 400 m. sul livello del mare nel cuore della Sicilia, sulle colline a Nord Est di Campobello di Licata (Agrigento). Qui si trovano i 75 ettari di vigneti di proprietà della famiglia Milazzo. Le caratteristiche climatiche della collina e la morfologia del terreno integrano, nei vini, con finezza e freschezza aromatica, la maturità e la struttura garantite da un clima comunque inserito in un contesto mediterraneo.

Una azienda che seguo con interesse e piacere da molti anni, ad ogni competizione internazionale si aggiudica Grandi Medaglie d' Oro ( oltre 93/100 ) e Medaglie d' oro ( oltre gli 88/100 ).

Si è conclusa a maggio l'edizione 2017 del Concorso Internazionale Challenge du Vin - Bordeaux (Francia), giunto alla trentunesima edizione, nella quale L'Azienda Agricola G. Milazzo si è aggiudicata 11 medaglie: 7 oro, 2 argento, 2 bronzo !

Ci racconta la titolare Giuseppina Milazzo, che insieme al marito Saverio Lo Leggio ed al figlio Giuseppe, continuano nel solco tracciato dal padre Giuseppe Milazzo :

"La nostra è una storia costellata di successi in tutti i concorsi enologici internazionali, per noi rappresenta un motivo d'orgoglio, da produttori siciliani, riuscire a primeggiare all'estero. Premi che rappresentano il miglior riconoscimento del nostro lavoro e la conferma migliore del valore del nostro territorio". Così Giuseppina Milazzo, titolare dell'azienda commenta i risultati del Challenge di Bordeaux 2017.
"Con queste sette medaglie d'oro – continua Giuseppina Milazzo – abbiamo bissato i successi del 2016, che ritenevamo irripetibili. Puntiamo sempre a fare il massimo ma è sempre più difficile confermare ogni anno quanto si è fatto, piuttosto che raggiungere nuovi successi. Siamo diventati un caso di scuola, con l'unica controindicazione che tanti e tali successi rischiano di essere sottovalutati, perché ormai vengono dati per scontati".

La competizione ha fatto registrare la partecipazione di oltre 4.200 vini, provenienti da 40 paesi, valutati e giudicati – alla cieca – da 800 professionisti del mondo dell'enologia, di nazionalità diverse.

Vini premiati:

Duca di Montalbo Rosso 2002, Oro

Duca di Montalbo Rosso 2004, Oro

Selezione di Famiglia Bianco 2010, Oro

Maria Costanza Rosso Riserva 2013, Oro

Maria Costanza Rosso 2014, Oro

Fancello Rosso 2013, Oro

Terre della Baronia Bianco 2016, Oro

Selezione di Famiglia 2008, Argento

Terre della Baronia Rosso 2014, Argento

Milazzo Riserva V38AG Brut, Bronzo

Maria Costanza Bianco 2015, Bronzo

Video aziendale : https://www.youtube.com/watch?v=bXG5eLu55Sc

 

 

Vino terre della Baronia bianco Sicilia Dop 2014 gr,12,5- Biologico Certificato-

Scheda Tecnica

UVE:

Catarratto Lucido

TIPOLOGIA DEL TERRENO:

Garcitella Alta, altopiano di origine marnosa con elevata componente argillosa fortemente calcarea

SISTEMA DI ALLEVAMENTO:

Guyot

EPOCA DI RACCOLTA:

metà settembre

MODALITÀ DI RACCOLTA:

manuale in cassette da 14 kg

VINIFICAZIONE:

con tencica di iper riduzione

MATURAZIONE:

in acciaio per circa 4 mesi. affinamento finale in bottiglia per circa 2 mesi

ALCOL:

13 % vol

DESCRIZIONE:

Catarratto Lucido : alla scoperta dei sentori unici della selezione Milazzo

Un terroir unico le Terre della Baronia con le sue 9 aree e relative sub aree. L'area Garcitella dove coltiviamo questa selezione di Catarratto Lucido offre un ambiente particolarmente adatto alla valorizzazione delle caratteristiche di questa varietà. Qui le viti danno vita a grappoli che regalano aromi di frutta tropicale matura ricca di sfumature, con una maggiore verticalità e una evidente dorsale acidica.

IL LAVORO IN CANTINA

Al fine di esaltare l'espressione tiolico - tropicale del Catarratto, le uve vengono pressate intere sotto azoto, completando tutto il ciclo produttivo fino all'imbottigliamento al riparo totale dell'ossigeno. Ciò si ottiene saturando i serbatoi e effettuando i travasi in contropressione con azoto.

NOTE SENSORIALI

Il risultato è un vino che rivela note uniche e diverse allo stesso tempo, un bouquet variegato con note floreali di ginestra, un fruttato che richiama la pesca bianca, il pompelmo e la mela golden con deliziose note erbacee. Un giallo lucente con riflessi verdognoli. Risulta caldo e armonico al palato, con buona acidità, regala note fruttate con un finale persistente e minerale.

Note di degustazione di Roberto Gatti

A tre anni dalla vendemmia questo vino è perfettamente conservato, senza alcun cenno di cedimento al colore, all'olfatto ed al gusto ! Perfettamente godibile :

giallo paglierino di media intensità, con riflessi verdognoli ; profumo impeccabile, intenso con note fresche e floreali di bell'impatto olfattivo ; inbocca dona il meglio di se : armonico, equilibrato, piacevole e godibile, leggermente " petillants ", si apre bene nel centro bocca, buona acidità che lo supporta, piacevole e lungo.

Un grande vino siciliano , biologico certificato, perfettamente integro e conservato a 3 anni dalla vendemmia.

Eccellente 92/100

Grandi sono gli uomini, che trasformano in questa maniera i frutti della terra, per il piacere dei nostri sensi !

Per cercare ed acquistare alcuni di questi vini siciliani consiglio di consultare e fare qualche ricerca sul portale Trovino, un motore di ricerca di vini online che include oltre 50.000 offerte tra vini, liquori e distillati, in vendita presso alcune delle più interessanti enoteche online.

Roberto Gatti


Tag: Vini, medaglie, sicilia, oro, milazzo


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?