10.10.2017 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Autunno ricco di appuntamenti per Carapina

Invia un commento

Dal 30 settembre al 30 ottobre con Simone Bonini in giro per l’Italia, da Palermo a Matera, con il gelato gastronomico

Si prospetta un autunno caldo per il mondo Carapina. Dopo un'estate trascorsa tra lo store di piazza Oberdan a Firenze e il Food Truck Carapina sul Lungarno del Tempio, il suo patron, il gelatiere fiorentino Simone Bonini, sarà infatti in giro per l'Italia per una serie di eventi legati alla cultura e al buon cibo.

 

Si comincia il 30 settembre alle ore 16 quando, nell'ambito del "Sherbeth Festival" di Palermo, Simone Bonini presenterà il suo libro Il gelato a modo mio edito da Giunti.

 

Il 6 ottobre Carapina sarà presente all'evento "Il Bitto e le Stelle" che si terrà presso l'Agriturismo La Florida di Mantello (So): qui preparerà un piatto a base di gelato al formaggio servito con una chips di polenta e miele, mentre la sera offrirà a tutti gli ospiti il suo super minimagnum, questa volta nella versione al Bitto.
Il gusto IGrandiFormaggiItaliani è un gelato che non manca mai da Carapina: si tratta della proposta signature di Bonini, tra i precursori nel proporre i gelati salati al grande pubblico.

 

Il 14 ottobre Simone Bonini sarà a Montecatini per "Food and Cook Book" dove terrà una lezione agli studenti della scuola alberghiera sul tema della merenda "pane, vino e zucchero" prendendo spunto dalla ricetta del sorbetto al vino presente nel suo libro.

 

Gli appuntamenti con il gelato Carapina proseguiranno poi a Host a Milano dove il 20 ottobre Bonini parteciperà a Italian Gelato, gli incontri organizzati dalla rivista Il Gelaterie: alle ore 14.30 parlerà di innovazione nel settore della gelateria durante lo speach "Nuovi format: dal temporary alle ibridazioni".

 

Il giorno dopo, 21 ottobre, sarà la volta del Teatro dell'opera di Firenze per l'inaugurazione della mostra di Paolo Poli durante la quale Simone Bonini preparerà un gelato di crema al vinsantoservito con i Cantucci del biscottificio Mattei.

 

Ultimo appuntamento in programma dal 28 al 30 ottobre quando l'icecream chef di Carapina sarà invece a Matera per "Cultural" dove proporrà un gelato al pane di Matera e uno al pecorino di Moliterno.

 

"Al ritorno da questo periodo di trasferte in giro per l'Italia – spiega Bonini- inizieranno un ciclo di eventi nello store Carapina completamente rinnovato con il layout annunciato a Identità Golose la scorsa primavera: un vero e proprio ristorante dove si potranno degustare tapas accompagnate da gelati. Ma non solo: nello spazio sarà possibile organizzare pranzi, cene e degustazioni private con chef e maggiordomo, a disposizione delle richieste della clientela. È la prima di una serie di iniziative che culmineranno con i festeggiamenti per i primi dieci anni di Carapina a maggio dell'anno prossimo".


Il mondo Carapina inizia con l'apertura nel 2008 del primo store a Firenze in piazza Oberdan 2/r. Se il 2016 è stato l'anno del Carapina Food Truck on the road nella nostra Penisola e della pubblicazione per i tipi di Giunti del suo libro Il gelato a modo mio, il 2017 vede Carapina rinnovarsi di nuovo, puntando ancora di più sulle forniture a strutture del settore lusso, a locali di alta gamma, alla vendita sul vintage Food Truck e a una vera e propria scuola di gelato gastonomico che nascerà direttamente nello storico negozio di piazza Oberdan a Firenze, dove tutto è nato appena nove anni fa.

 

Maggiori informazioni sul sito www.carapina.it

 

Silvana Albanese

Luciano Pavesio


Tag: gelato, Carapina, gelatiere


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?