19.08.2013 | Eventi Inserisci una news

Eventi di fine estate e inizio autunno sulla Strada del Vino dell’Alto Adige

Invia un commento

Tanti gli eventi in programma tra agosto e ottobre dedicati alla cultura enogastronomica di questa regione

Fondata nel 1964, la Strada del Vino dell'Alto Adige (in lingua tedesca Südtiroler Weinstraße) è uno dei percorsi turistico-enologici più antichi in Italia. Una strada lunga circa 70 km, che si snoda attraverso 15 comuni altoatesini, scorrendo parallela alla valle dell'Adige. Parte a sud da Cortina sulla Strada del Vino, nei pressi di Salorno, lambisce la città di Bolzano, per proseguire verso ovest fino a raggiungere Nalles, permettendo al visitatore di avere una panoramica quasi completa dei 5.114 ettari di vigneto dell'Alto Adige, con la sola esclusione dei recenti insediamenti in Val Venosta, ad ovest di Merano, e della Valle d'Isarco, a nord di Bolzano fino a Bressanone.

 

La Strada del Vino tocca quindi le seguenti localitá: Andriano, Appiano, Bronzolo, Caldaro, Cortaccia, Cortina, Egna, Magrè, Montagna, Nalles, Ora, Salorno, Terlano, Termeno, Vadena e la città di Bolzano. Lungo il suo tragitto numerosi sono i percorsi paralleli segnalati e pubblicizzati con appositi cartelli, lungo i quali insistono valori naturali, culturali e ambientali, vigneti e cantine di aziende agricole singole o associate aperte al pubblico; esse costituiscono strumento attraverso il quale i territori vinicoli e le relative produzioni possono essere divulgati, commercializzati e fruiti in forma di offerta turistica.

 

Ricco ogni anno il programma di manifestazioni che animano il percorso da marzo a ottobre, con particolare concentrazione nel periodo estivo e autunnale.

 

  • Giornate di Degustazione della Bassa Atesina (Ora-Castello Baumgarten – 22/24 agosto)

Alle 46° Giornate di Degustazione della Bassa Atesina si ruota tutto intorno al vino. Lungo il miglio del vino vengono assaggiati, confrontati e premiati i migliori vini della Bassa Atesina, accompagnati da squisitezze culinarie e di musica. È una piacevole occasione d'incontro per intenditori, amanti e amici dei piaceri di Bacco. Il 22 agosto verranno premiati i migliori vini, il 23 agosto ha come motto "vino e cabaret" e l'ultima serata, il 24 agosto si gira attorno al motto "vino e moda".

Per ulteriori informazioni telefonare a Associazione Turistica Castelfeder al 0471 810 231 oppure [email protected]

 

  • Festa delle Cantine a Cornaiano (30/31 agosto – 1° settembre)

Si narra che il centro del paese vinicolo di Cornaiano-Appiano sottoterra è più esteso che in superficie. La "Festa delle Cantine", organizzata dalle associazioni e gli abitanti di Cornaiano, permette di visitare una parte di queste cantine sotterranee, godendosi non solo la bellezza dei cortili interni delle storiche residenze, addobbati di fiori, delle dimore, cantine e tenute vinicole, delle cantine profonde, accessibili solitamente solo al capo cantiniere e ai lavoratori, ma anche il vino di Cornaiano e le squisite specialità dell'Alto Adige che saranno servite in quest'occasione, creando un'atmosfera veramente festosa e unica, allietata da diversi gruppi musicali.

Info presso Associazione Turistica Appiano - tel. 0471 662 206 oppure [email protected]

 

  • "Kalterer Weintage"- Le giornate del vino (Caldaro – 5/6 settembre 2013)

Da oltre 20 anni un appuntamento da non perdere. Come vuole la tradizione, anche quest'anno la 28^ edizione delle leggendarie "Kalterer Weintage", atteso appuntamento enologico nel centro di Caldaro, si svolgerà nella pittoresca cornice di Piazza Principale. Organizzata da Comitato Kalterer Weintage in collaborazione con l'associazione Wein.Kaltern, consorzio istituito per promuovere la viticoltura e la cultura enologica a Caldaro che riunisce le maggiori realtà produttive della zona, la manifestazione permetterà ai visitatori di degustare nell'arco delle due serate presso i vari stand oltre 150 vini bianchi e rossi dell'ultima annata in commercio di 19 produttori locali, accompagnati dalle specialità gastronomiche altoatesine a base di formaggio, speck e frittelle dolci servite dalle sezione locale dell'Unione Albergatori e Pubblici Esercenti.

Per ulteriori informazioni telefonare al Wein.kaltern al 0471 965 410 oppure [email protected]

 

  • Vino e cucina a Caldaro - Passeggiata enogastronomica nel centro storico (5 ottobre)

Dolce succo d'uva, foglie variopinte, giornate temperate, notti fresche: mentre gli ultimi grappoli maturano pazienti nei vigneti, in Piazza Principale si festeggia. A Caldaro l'autunno ha mille volti e mille colori e una cosa che accomuna tutti: il vino. In questa stagione il villaggio vitivinicolo vive all'insegna del suo nettare, dalla vendemmia all'affinamento nelle cantine.

Sabato 5 ottobre 2013, dalle ore 10 alle 18, le aziende locali presenteranno una selezione dei loro vini migliori abbinati alle specialità gastronomiche che solo l'autunno sa offrire. Nella suggestiva cornice di Piazza Principale le migliori etichette di Caldaro saranno i primi attori di questo atteso evento. In linea con la stagione, le aziende ricettive che espongono il bollino rosso "Al punto giusto"e i giovani agricoltori sudtirolesi nonché le contadine caldaresi proporranno squisitezze autunnali tra cui i piatti tradizionali a base di polenta, la carne affumicata con i crauti, le caldarroste e i dolci caserecci della cucina contadina. Brani tradizionali selezionati, numerosi gruppi musicali di Caldaro e dintorni allieteranno l'atmosfera di questa giornata dedicata all'enogastronomia.

Per ulteriori informazioni telefonare al Wein.kaltern al 0471 965 410 oppure [email protected]

 

  • Giornate autunnali a Termeno (4/5 ottobre)

Gli abitanti e gli ospiti di Termeno sono invitati ad assaggiare il vino novello in occasione del "Törggelen", che si svolgono venerdì, dalle ore 17, e sabato da mezzogiorno a mezzanotte: giovani e meno giovani s'incontrano sulla piazza delle feste, addobbata con i doni del raccolto, a festeggiare, a degustare il "novello" e i migliori nettari della zona, accompagnati da prelibatezze della tradizionale cucina sudtirolese e allietati dalle note della banda musicale e dai vivaci colori dei tradizionali gruppi folcloristici.

Info presso Associazione Turistica Termeno - tel. 0471 860 131 oppure [email protected]

 

  • Vicolo del vino (19 ottobre)

Immagini che prendono forma in autunno: colori, suoni, profumi, persone. Il famoso "Traminer Weingassl" sarà teatro di emozionanti avventure che vi porteranno lontano dalla routine quotidiana: una serata speciale, all'interno di una splendida cornice autunnale, lungo la Strada del Vino.

La festa del "Vicolo del Vino", nel cuore del centro storico pedonale di Termeno, è un appuntamento da non lasciarsi sfuggire: i migliori vini di Termeno verranno offerti per la degustazione in calici realizzati per l'occasione, accompagnati da tipiche leccornie altoatesine, in un'atmosfera ricca di musica e folclore.

Info presso Associazione Turistica Termeno - tel. 0471 860 131 oppure [email protected]

 

Silvana Albanese

Luciano Pavesio



Tag: vino, cantine, wein, Bolzano, strada, Caldaro, Nalles, cornaiano, piazza, Kaltern, Appiano, Principale, Cortina, Salorno


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?