Tenuta Rossetti

Logo azienda
  • Paduli (Benevento)
  • Campania
  • Via Ignazia, 2
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Giovanni Rossetti
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
La “Tenuta Rossetti” sorge nella parte centro-meridionale dell’Italia, in Campania, sulle colline del Sannio all’interno del comune di Paduli (BN), ed appartiene all’omonima famiglia, che da circa due secoli è proprietaria di fondi nel territorio comunale.
La storia del Sannio e della Tenuta Rossetti, le cui origini risalgono al secolo XVIII, sono strettamente legate.
Da secoli, infatti, la famiglia Rossetti possiede terreni e produce il proprio vino, attività probabilmente iniziata dai monaci benedettini, come testimoniato dai registri ecclesiastici.
Dopo una lunga e consolidata esperienza, oggi, l’Ingegnere Giovanni Rossetti, insieme ai suoi due figli, nel solco della tradizione della propria azienda, continua ad applicare ricerca ed innovazione per migliorare la qualità dei propri prodotti, con l’ambizione di produrre vini che si collochino come un punto di riferimento nella loro categoria.
Le colline del Sannio rappresentano il cuore della viticoltura in Campania, essendo sede di terreni ottimali per la coltivazione della vite.
Qui vi è un microclima ideale. Durante i mesi invernali, il sole riscalda i colli, proteggendo i vigneti dalle gelate. Durante i mesi estivi, tenere brezze mantengono i vigneti freschi e asciutti dopo la pioggia. Differenze di temperatura tra il giorno e la notte aiutano la perfetta maturazione delle uve.
I nostri vigneti hanno ottima esposizione sulle colline che circondano Paduli e nel massimo rispetto per l’ambiente, sono coltivati con tecniche ecocompatibili.
Riducendo le rese per ceppo (tagliando via le uve quando sono ancora verdi) e con attenta raccolta manuale durante la vendemmia, otteniamo una selezione maggiore dei grappoli, il cui risultato si sostanzia in un vino superiore.
Grazie ad un’ormai storica esperienza umana, Tenuta Rossetti si pone come fedele interprete dei luoghi e dei vitigni, in particolare quelli autoctoni, aglianico e piedirosso, rispettandone e preservandone rigorosamente la tipicità.
px
Vetrina attiva dal 10/11/2015, 3975 pagine viste, 126 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?