Alessandro Moroder

Logo azienda
  • Ancona (Ancona)
  • Marche
  • Fraz. Montacuto, 121
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 1837
  • Superficie vitata: 28.00 ha
  • Bottiglie prodotte: 140000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Internazionale
  • Export: Altri paesi europei, America settentrionale, Asia orientale, Oceania e altri territori, Unione Europea
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Mattia Moroder
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
I Moroder, originari della Valgardena, arrivano in Ancona nel 1740 e qui si stabiliscono avviando il commercio di statue lignee da loro prodotte, grazie al quale riescono ad acquisire agiatezza economica.Il bisogno di radicarsi nel territorio li porta ad acquistare, alla fine del ′700, l′attuale tenuta agricola che veniva condotta con metodi tradizionali. Nel 1984 Alessandro Moroder e sua moglie Serenella decidono di dedicarsi con passione all′attività agricola. L′azienda viene profondamente rinnovata nei processi e nella gestione. Il complesso rurale è recuperato mantenendone inalterato il fascino pur con una nuova distribuzione funzionale e il comparto agricolo si concentra esclusivamente nella produzione del vino facendo del Rosso Conero un prodotto di eccellenza.
px
Vetrina attiva dal 09/07/2009, 5453 pagine viste, 304 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?