Nuova Natura Biologica

Logo azienda
  • Crispiano (Taranto)
  • Puglia
  • via Circ.Conca D'oro 42
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: 2004
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: 600000
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: Internazionale
  • Export: Asia orientale, Unione Europea
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: Giovanni Guida
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
Fondata nel 2009 da una famiglia di produttori dalla lunga esperienza, la Nuova Natura Biologica è un’azienda agricola giovane che porta con sé la tradizione e la qualità dei prodotti tipici del territorio pugliese.

Quella di Nuova Natura Biologica è una interpretazione imprenditoriale all’ insegna della valorizzazione sociale e culturale a sostegno dell’attività agricola nonché una filosofia che è frutto dell’unione tra la tradizione e la missione di rilancio della qualità di prodotto e di processo.

Nuova Natura Biologica sorge nel cuore della Puglia, nel fruttuoso agro di Crispiano. La zona vanta una straordinaria tradizione rupestre che ne fa il territorio delle “100 masserie”.
Tutto questo è immerso nella natura ed in un suggestivo paesaggio, capace di trasferire tutta la storia di una comunità attraverso i prodotti della propria terra.

Crispiano sorge tra le due sponde del Vallone Lizzitello circondato dalla macchia meditterranea e ciò garantisce grande fertilità degli appezzamenti culturali circostanti. Davvero tanti i prodotti, tutti di qualità, che vanta il territorio: dall’olio extra vergine al formaggio, dalla coltivazione dei pomodori al vino.

I vigneti di Nuova Natura Biologica si collocano tutti nel territorio di Crispiano, dove l’ escursione termica favorita dalla vicinanza al mare (solo 20 km in linea d’aria senza ostacoli territoriali) e il clima mite che determina giornate calde e notti fresche e ventilate, grazie anche alla Murgia Tarantina, favoriscono una maturazione lenta e quindi un vino più corposo e strutturato.Le località sono 5:

-LE PEZZE, uno dei 4 posti dove si colloca il Primitivo allevato a spalliera.

-TRIGLIE, altra località crispianese dove il Primitivo ne fa da padrone per la sua posizione geografica esposta al sole e riparato dai venti di tramontana.

-PEZZA DI POLA, N.N.B. è devota a madre natura per aver donato un terreno cosi perfetto, ricco di sali minerali e di fossili marini, per allevare il Fiano a ridosso di una gravina circondata dalla macchia mediterranea.

-MEDICHICCHIO, invece è una località dove l’azienda punta all’allevamento ad alberello, da 60 anni la sua caratteristica è quella di fornire una resa bassa ma una qualità elevata di uva. Qui si produce il Primitivo e la Verdeca su un terreno sabbioso e rossiccio con leggere presenze di argilla.

-CARMINE, un terreno argilloso classico per l’allevamento del Primitivo a spalliera.

Questo paese della Murgia tarantina offre la possibilità di percorsi gastronomici, archeologici, religiosi e del benessere oltre al caratteristico percorso dei briganti, unico nel suo genere, che permetterà la conoscenza dei veri luoghi che furono da cornice alle leggendarie gesta di famosi briganti, tra cui don Ciro Annicchiarico e Pizzichicchio.

Radicamento delle tradizioni, ricerca ed innovazione fanno di Crispiano e di Nuova Natura Biologica un esempio di come il nuovo e la tradizione possano arricchirsi reciprocamente.
px
Vetrina attiva dal 08/11/2016, 1946 pagine viste, 51 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?