Prezzo in cantina

  • Prezzo: N/A

Lavorazione

  • Vendemmia: Inizio vendemmia ultima settimana di settembre 2002. Uve provenenti da porzioni di vigneto con terreno prevalentemente sabbioso, raccolta manuale in cassette da 20 kg trasportate entro un massimo di due ore in cantina per la pigiatura
  • Vinificazione: Diraspatura e leggera pigiatura delle uve, macerazione (20-25 giorni) e fermentazione alcolica (7-10 giorni) in vasche di acciaio termocondizionate di capacità compresa tra i 65 e 105 hl. Contestualmente si attuano rimontaggi quotidiani al chiuso o all'aria a seconda delle necessità
  • Affinamento: Dopo la svinatura il vino sosta per un breve periodo in acciaio e per 18 mesi in piccoli fusti di rovere. Qui si svolge naturalmente la fermentazione malolattica e si ottiene un'ottimale maturazione di questo barbera caratterizzato da grande struttura. Dopo l'imbottigliamento senza filtrazioni è necessario un ulteriore affinamento in bottiglia di almeno sei mesi

Caratteristiche

  • Gradazione alcolica: 14.0°
  • Colore:Rosso rubino
  • Sentori:liquirizia, violetta
  • Note di degustazione:l'acidità tipica del vitigno di provenienza è ben bilanciata dalle altre componenti che strutturano questo vino. Il risultato è una sensazione di morbidezza, persistenza e piacevolezza di questo barbera
  • Temperatura di servizio:18.0 °C
  • Età ottimale:N/A
  • Acidità:6%

Ubicazione e caratteristiche del vigneto principale

  • Il vigneto è ubicato: in Piemonte in provincia di Asti nel territorio del comune di Rocchetta Tanaro.
  • Esposizione: Sud-Est
  • Tipo di allevamento: Guyot semplice con capo a frutto e uno sperone di rinnovo
  • Anno di impianto: 1960
  • Ettari: N/A
  • Resa per ettaro: N/A
px

px
px
px

Voti e degustazioni per "Sant'Emiliano"

 
Lista completa »
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?