Fratelli Conti

Logo azienda
  • Prato (Prato)
  • Toscana
  • Via Vesuvio 12
Foto profilo Unire la migliore tradizione artigianale con le tecniche qualitative più moderne ed innovative rispettandone la genuinità questa è stata la scelta che ha caratterizzato l’attività dell’azienda, riuscendo così a fondere con intelligenza passione e professione facendosi conoscere ed apprezzare dalla clientela più esigente.Il salumificio è nato infatti da una reale passione per il proprio lavoro, iniziato circa trent'anni fa dai fratelli Conti con l’apertura di una propria macelleria , attività che si è sviluppata attraverso una crescita che ha saputo salvaguardare importanti valori quali la scelta accurata delle carni provenienti solo da selezionati allevamenti nazionali, da procedimenti di lavorazione eseguiti con la massima cura e da stagionature perfette eseguite in appositi locali controllati.
In principio sono state infatti le pressanti e continue richieste della propria clientela a convincere i due fratelli ad incrementare l’ attività con un proprio salumificio che potesse soddisfare completamente le richieste di quantità e soprattutto di qualità dei prodotti. Con la recente apertura del nuovo stabilimento progettato e realizzato secondo le normative comunitarie e riconosciuto CEE quale laboratorio di lavorazione prodotti a base di carne con il numero 1458/L, il salumificio garantisce la produzione di insaccati tipici toscani in un ambiente igienicamente controllato dotato degli impianti e dei macchinari tecnologicamente più avanzati.Il costante aggiornamento tecnologico insieme all’adeguamento delle strutture e la costante ricerca della qualità , condensata nel motto dell’azienda “ Verso la qualità ”, hanno così consentito l’ottenimento di risultati sempre più importanti sia sul piano produttivo che qualitativo che si concretizzano infine nella soddisfazione dei propri clienti
px
Vetrina attiva dal 02/05/2011, 3478 pagine viste, 37 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?