14.09.2013 | Eventi Inserisci una news

Grandi spettacoli per la stagione teatrale congiunta dei teatri di Poggibonsi e Colle di Val d'Elsa

Invia un commento

Cartellone congiunto e integrato dei teatri Politeama di Poggibonsi e Teatro del Popolo di Colle di Val d'Elsa. Primo appuntamento il 5 novembre Quindici spettacoli e sei concerti al Teatro del Popolo e al Politeama. Tra i grandi nomi Michele Placido, Sergio Rubini, Antonio Albanese, Daniel Ezralow, Massimo Ghini, Luca Ward - Vittoria Belvedere, Angela Finocchiaro, Vincenzo Salemme, Anna Galiena e Marina Massironi. Tutte le novità per gli abbonamenti

Una stagione all'insegna dei grandi nomi del teatro e dello spettacoloche mette assieme, prosa, danza e musica. È tutto pronto per la nuova stagione teatrale che vede assieme il Teatro Politeama di Poggibonsi ed il teatro del Popolo di Colle di Valdelsa.
Complessivamente si tratta di quindici spettacoli di prosa a cui si aggiunge la stagione concertistica, realizzata in collaborazione con l'Orchestra della Toscana, con sei concerti di grande qualità. Tra i grandi nomi Michele Placido, Sergio Rubini, Antonio Albanese, Daniel Ezralow, Massimo Ghini, Luca Ward, Vittoria Belvedere, Angela Finocchiaro, Vincenzo Salemme, Anna Galiena e Marina Massironi.
La stagione teatrale comincerà il 5 novembre al Politeama di Poggibonsi con uno spettacolo diretto da Marco Bellocchio e tratto da Anton Čechov, "Zio Vanja", con Sergio Rubini, Michele Placido, Piergiorgio Bellocchio, Anna Della Rosa e proseguirà fino al 3 aprile con "Open" diretto e coreografato da Ezralow. A questa sarà affiancata la stagione concertistica con sei concerti organizzati assieme all'Orchestra Regionale Toscana più un concerto del pianista Lukas Vondracek.

Si comincia al Politeama il 5 novembre con "Zio Vanja" di Bellocchio e si prosegue con "Tres" con Anna Galiena, Marina Massironi, Amanda Sandrelli e Sergio Muniz il 12 novembre al Politeama; "My fair lady" con Luca Ward e Vittoria Belvedere il 19 e 20 novembre al Teatro del Popolo; "The history boys" di Ferdinando Bruni e Elio De Capitani il 2 dicembre al Politeama; "La Scena" con Angela Finocchiaro e Maria Amelia Monti per la regia di Crstina Comencini il 9 dicembre al Teatro del Popolo; "Quando la moglie è in vacanza" il 7e 8 gennaio al Teatro del Popolo con Massimo Ghini ed Elena Santarelli; "Come tu mi vuoi" con Lucrezia Lante della Rovere il 14 gennaio al Teatro del Popolo; "Personaggi" di Antonio Albanese al Politeama il 23 gennaio; Giuseppe Pambieri il 4 febbraio al Politeama con "La coscienza di Zeno"; "Il Bell'Antonio" con Andrea Giordana il 6 febbraio al Teatro del Popolo; "Non è vero ma ci credo" con Sebastiano Lo Monaco il 12 e 13 febbraio al Teatro del Popolo; "Il diavolo custode" con Vncenzo Salemme il 4 e 5 marzo al Teatro del Popolo; "L'avaro" con Lello Arena il 24 marzo al Politeama e, infine, "Open" di Daniel Ezralow al Politeama il 3 aprile. Uno spettacolo fuori abbonamento, organizzato con l'associazione Timbre di Poggibonsi, è in programma il 15 febbraio con "Il Miracolo della mula".
Per la stagione concertistica è previsto l'ormai tradizionale concerto di Natale il 23 dicembre, diretto dal maestro Daniele Rustioni, con il violino di Patricia Kopatchinskaja il 28 gennaio, ma anche un concerto di Carnevale con l'attrice Maria Cassi il 3 marzo. Si prosegue, poi, il 19 marzo con il concerto del pianista Lukas Vondracek, il 7 aprile con un concerto del mezzosoprano Laura Polverelli diretta al maestro Paolo Carignani e il 26 maggio Thomas Dausgaard dirigerà il violoncellista Alban Gerhardt.


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?