Pastificio F.lli De Luca

Logo azienda
  • Chieti (Chieti)
  • Abruzzo
  • Via C. D'Ascanio, 6
Foto profilo “L’anno 1814 undici del mese di agosto alle ore 23 davanti a noi Gaetano Di Lorenzo Sindaco ed Uffiziale dello stato civile del Comune di Picciano Provincia di Teramo è comparso NICOLA DE LUCA di anni venti di professione MOLINARO domiciliato in questo Comune ed ha dichiarato che è nato un maschio a cui è stato dato il nome di ZOPITO ACHILLE DOMENICO DE LUCA.
NICOLA DE LUCA nato nell’anno 1794 e suo figlio ZOPITO nato nel 1814, di professione MOLINARI, gestivano un rudimentale molino a palmeti per la molitura del grano.
CARMINE DE LUCA nato nel 1855, MOLINARO, fu il fondatore del pastificio iniziando a produrre la tradizionale “Pasta De Luca” con un torchio manuale e trafile di rame, asciugandola con ventilazione naturale all’aperto e successivamente in stanze riscaldate per l’essiccazione finale.
Nel 1900 con l’arrivo dell’energia elettrica il vecchio pastificio manuale venne dotato di nuove macchine con movimentazione elettrica e trasferito in nuovi locali meglio attrezzati. L’antica tradizione della buona pasta abruzzese iniziata a Picciano, incantevole borgo tra verdi colline declinanti del Gran Sasso d’Italia al Mare Adriatico, è continuata nella FAMIGLIA DE LUCA attraverso i discendenti VINCENZO ed ANTONIO, i loro figli ed il loro nipoti fino ad oggi.
Grazie alla sempre maggiore richiesta dei nostri prodotti in Italia ed all’estero, l’azienda si è trasformata in un pastificio modernamente organizzato ma fedele all’esperienza ed alla tradizione centenaria della famiglia in grado di offrire ad una clientela piu’ vasta un prodotto di alta qualità.
px
Vetrina attiva dal 22/10/2013, 3324 pagine viste, 84 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?