Il Regno del Malto

Logo azienda
  • San Giorgio Canavese (Torino)
  • Piemonte
  • Via Garibaldi N°39
Foto profilo Il Regno del Malto è un piccolo birrificio che sorge in Piemonte, nella zona del Canavese, in provincia di Torino, nel caratteristico comune di San Giorgio. Il Territorio in questione è ricco di storia e di tradizioni e proprio da queste due nasce la passione per la birra che ha così portato alla fondazione del birrificio nel 2013. Fin dall'antichità la birra era un alimento naturale che forniva il necessario per il sostentamento sia al ricco che al povero e proprio per questa sua peculiarità veniva prodotta in epoca medievale da tutte le famiglie del regno. Da questa idea di antico e di conservazione della tradizione Il Regno del Malto ne ha fatto uno stile di lavoro producendo un birra di alta qualità rigorosamente artigianale e quindi non filtrata e non pastorizzata secondo i metodi più antichi dell'arte birraria in uso da secoli. Gli ingredienti utilizzati sono rigorosamente selezionati secondo parametri rigidi che valutano per ogni prodotta la qualità, il colore, il sapore ma soprattutto la genuinità della loro provenienza.
Queste caratteristiche possono così garantire al birrificio Il Regno del Malto una produzione di birra costante secondo le esigenze più ricercate dei propri clienti affiancando la tradizione delle migliori birre Bionde, Rosse e Doppio Malto alla produzione di ricercate birre stagionali prodotte in specifici momenti dell'anno traendo proprio l'ingrediente principale da quello che la natura del territorio ci vuole offrire durante l'anno. Così come gli ingredienti anche le attrezzature impiegate per la produzione delle birre sono particolari e rispecchiano lo stesso procedimento manuale che veniva effettuato dagli abitanti del regno in casa oppure dai monaci nelle abbazie trappiste, con passione e manualità, senza l'impiego di macchinari complessi che possano alterare le caratteristiche del prodotto. Proprio per questo le Birre prodotte sono assolutamente prive di conservanti, solfiti e sostanze chimiche aggiunte sia in cottura che in bottiglia, al fine di poter garantire ai propri clienti il consumo di un prodotto genuino al 100% come la storia ci insegnato da duemila anni fa ad oggi.
px
Vetrina attiva dal 20/01/2015, 746 pagine viste, 21 click al sito
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?