10.10.2018 | Eventi Inserisci una news

Gourmet Arena, il lato culinario di Merano WineFestival

Invia un commento

120 aziende presentano i loro prodotti a Gourmet Arena dal 9 al 13 novembre al Merano WineFestival tramite un percorso degustativo che attraversa tutta l’Italia con l’obiettivo di celebrare la qualità dei prodotti italiani selezionati dal WineHunter e patron della kermesse meranese Helmuth Köcher

Mancano meno di un mese all'inizio della 27^ edizione di Merano WineFestival che anima la città di Merano per la gioia dei numerosi wine&food lovers italiani e internazionali.

Per il WineHunter e patron Helmuth Köcher è il momento di condividere con tutti i partecipanti il proprio "banchetto di caccia" a celebrazione di un anno di degustazioni, ma anche di ricerche per individuare sempre nuove eccellenze.

 

Nasce così The Official Selection con le sue eccellenze da degustare all'interno dello storico spazio della Kurhaus e della più recente Gourmet Arena.
The Official Selection è costituita da prodotti culinariche vanno dai salumi e latticini ai prodotti ittici, da pane e pasta a olii e aceti, passando per salse, marmellate, conserve e mostarde, funghi e tartufi. E ancora dolci, caffè, la selezione di birre Beerpassion e quella di distillati e liquori Aquavitae. Un insieme di prelibatezze con 77 aziende di culinaria, 14 distillerie, 10 birrifici per un percorso di degustazione che coinvolge praticamente tutta l'Italia e non solo. 

 

Inoltre, nello spazio della Gourmet Arena si collocano anche 15 tra consorzi di tutela e gruppi rappresentativi dei territori, tra i quali spiccano Territorium Abruzzo con 11 aziende di culinaria e vini e Territorium Campaniacon 8 aziende di vini e prodotti gastronomici. In particolare, alla Campania è dedicato un'area show cooking dove assaggiare specialità regionali.

Tutti i prodotti presenti nella Gourmet Arena sono presenti all'interno della guida The WineHunter Award, consultabile online su award.winehunter.it. Alcuni di loro verranno premiati con l'ambito Award Platinum (oltre i 95 punti), consegnato direttamente dal patron Helmuth Köcher durante la cerimonia in programma per il 10 novembre.

 

Silvana Albanese

Luciano Pavesio


Tag: Merano, Gourmet, Köcher, Arena


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?