19.03.2017 | Vino e dintorni Inserisci una news

I vini di Nerino Costa

Invia un commento

L'azienda vitivinicola Costa nasce più di sessant'anni fa dalla passione per la terra e la dedizione per il lavoro del fondatore Luigi Costa. Il figlio Nerino, grazie agli insegnamenti del padre e l'amore per il buon vino, ha trasformato la tradizione familiare in una vera e propria arte che si tramanda di generazione in generazione.

 

I vini di Nerino Costa

L'azienda vitivinicola Costa nasce più di sessant'anni fa dalla passione per la terra e la dedizione per il lavoro del fondatore Luigi Costa.
Il figlio Nerino, grazie agli insegnamenti del padre e l'amore per il buon vino, ha trasformato la tradizione familiare in una vera e propria arte che si tramanda di generazione in generazione.
La conduzione familiare dell'azienda Nerino Costa si pone come obiettivo principale la cura del prodotto sin dalle sue origini, seguendo tutti i passaggi di trasformazione del vino per ottenere prodotti genuini di alta qualità.
Le uve provengono esclusivamente da terreni di proprietà e i vigneti sono seguiti amorevolmente da tutta la famiglia. Nascono così i vini bianchi, di cui il prosecco DOCG Millesimato è la punta di diamante, e i vini rossi, rinomati per la loro corposità e il gusto morbido, vellutato, avvolgente.
Prodotti naturali e sani, nati dalla sincera passione per la nostra generosa terra.

L'azienda vitivinicola Costa è indissolubilmente legata al suo territorio: la zona DOC Montello e Colli Asolani. In un paesaggio incantevole, a Montebelluna in provincia di Treviso, le colline del Montello sono accarezzate da un clima mite e, grazie a una favorevole esposizione al sole, perfettono una perfetta maturazione delle uve.
Al proprio territorio la famiglia Costa non è legata solo per gli aspetti geologici e climatici, certamente determinanti nella creazione di un prodotto di qualità; il Montello è presente anche nel carattere del vino per la dedizione affettiva che Nerino Costa e la sua famiglia hanno per la generosità della propria terra d'origine.

Postato 29th January da europeo

0 Aggiungi un commento

Al Baconero di Volpago del Montello un incontro con le eccellenze bio delle Marche

Annalisa e Federico,numi tutelari del ristorantino Baconero di Volpago del Montello,in località Martignago, hanno scelto per le proposte del mezzodì le paste della cooperativa biologica La Terra e il Cielo di Arcevia, nelle Marche.

Pasta 100 % Farro integrale de 'La Terra e il Cielo'

Pasta monovarietale, della varietà Triticum Dicoccum, particolarmente adatta alla produzione di paste alimentari secche, integrali e semintegrali.

Al Baconero di Volpago del Montello, con la tv e.......

Il primo stage della trasmissione multimediale Borghi d'Europa si è tenuto nella zona del Montello,

presso il ristorantino BACONERO in località Martignago di Volpago del Montello.

Percorso Internazionale Abitare per Vivere : la Floricoltura Menin a Carceri

Le giornate di informazione di Borghi d'Europa hanno toccato anche l'argomento 'Abitare per Vivere'.

San Salvaro nei Percorsi Internazionali della Fede dei Borghi d'Europa

L'incontro dedicato ai temi dei Percorsi Internazionali della Fede della rassegna informativa Borghi d'Europa si è tenuto ad Urbana, presso l'Ex Monastero di San Salvaro.

La Macelleria da Samuele di Ospedaletto Euganeo a Borghi d'Europa

Le visite gustose dei giornalisti e dei comunicatori della rete dei borghi europei del gusto in occasione della rassegna informativa Borghi d'Europa, aveva portato i 'vagabondi curiosi

a Ospedaletto Euganeo.

RISO GRAZIA e L'ITINERARIO CULTURALE 'LE VIE EUROPEE DEL RISO'

Il luogo, per una conferenza stampa, era singolare.

Osteria l'Anfora, nella zona del ghetto, a Padova.

Forse l'unica osteria, ancora tale, non contaminata, dove il pianoforte suona per davvero,

con l'Emilio che canta.

I borghi della storia : gli Itinerari Napoleonici

Il secondo appuntamento della rete dei borghi europei del gusto nei luoghi

scelti per lo svolgimento della rassegna informativa Borghi d'Europa (nella prima settimana di dicembre nella Bassa Padovana, nella Bassa Veronese e in Polesine), porta giornalisti e comunicatori a Mombasiglio, piccolo comu

I Percorsi della Fede : uno dei temi 'fondanti' dell'identità europea

La seconda settimana del percorso che la rete dei borghi europei del gusto sta sviluppando

verso l'importante appuntamento della prima settimana di dicembre ( Borghi d'Europa), nella Bassa Padovana, nella Bassa Veronese e in Polesine, tocca uno dei temi più suggestivi : i Percorsi della Fede.

Il Festival Organistico va in crociera sul Sile

da www.time-to-lose.it

Crociera Organistica sul Sile, 2° Edizone 2016. Domenica 15 maggio.

Verdiso IGT

Il Verdiso è un vitigno di buona vigoria con produzione costante e buona adattabilità ai diversi tipi di terreno. Il grappolo è di media grandezza, abbastanza compatto, di forma piramidale, spesso alato. L'acino è molto grande, di forma ellissoidale, con buccia di colore verde chiaro.

Combai,Borgo del Gusto

Combai è una frazione del comune italiano di Miane, in provincia di Treviso.

Geografia fisica

Il paese si arrocca su una zona completamente collinare ai piedi delle prealpi Bellunesi (monte Cimon, 1438 m s.l.m.), a metà strada tra Miane e Guia di Valdobbiadene.

è Verdiso 27^ Mostra del vino Verdiso dal 6 al 15 Maggio 2016

Mostra del solo vino Verdiso, con serate a tema incentrate sul Verdiso e sui prodotti ad esso abbinabili. Gli espositori sono aziende dislocate sul territorio dell'Alta Marca Trevigiana. Il Verdiso viene proposto in cinque tipologie: tranquillo, frizzante, frizzante con fondo, spumante e passito.

Bologna, Capitale del Gusto a Le Parole della Terra/3 a Borgo Malanotte – Le tagliatelle del Pastificio Granarolo 'sposano' il ragù di carne del bovino istriano, il Boscarin

Il Comitato Bologna Capitale del Gusto partecipa al filò 'Le Parole della Terra/3', promosso dalla rete dei borghi europei del gusto,per presentare l'iniziativa internazionale che in maggio proporrà

gli incontri con molti Paesi Europei : Bologna e l'Europa , Dialoghi Internazionali per una buona in

I vini di Toni Doro a Le Parole della Terra/3 all'Osteria Il Cortivo

L'azienda agricola Toni Doro di Carpesica di Vittorio Veneto è stata invitata a partecipare a 'Le Parole della Terra/3', il filò internazionale che la rete dei borghi europei del gusto organizza presso l'Osteria il Cortivo a Borgo Malanotte di Tezze di Piave, Borgo del Gusto.

La Confraternita degli Incrocio Manzoni invitata a Le Parole della Terra/3 a Borgo Malanotte

La Confraternita è nata con lo scopo di tutelare e promuovere questo grande vitigno nel ricordo dell'insigne professor Luigi Manzoni che con dedizione e costanza, attraverso un' importante ricerca, ha contribuito in modo fondamentale allo sviluppo vitivinicolo del nostro territorio.

Buje e l'Istria Croata a Le Parole della Terra/3 a Borgo Malanotte

Il terzo appuntamento de Le Parole della Terra/3 nello storico Borgo Malanotte di Tezze di Piave, promosso dalla rete dei borghi europei del gusto, conosce la partecipazione dell'Ente Turistico Città di Buje ( Valter Bassanese, direttore, guida la delegazione istriana) , di Jana Frankovic ( Cantina

Parole della Terra/3 all'Osteria il Cortivo di Tezze di Piave

L'Associazione Internazionale Azione Borghi Europei del Gusto e l'Associazione l'Altratavola organizzano il terzo filò 'Le Parole della Terra', presso l'Osteria il Cortivo di Borgo Malanotte a Tezze di Piave, Borgo del Gusto.

AQUOSITAS , Grandi Storie di Piccoli Borghi

Associazione Internazionale Azione Borghi Europei del Gusto

Associazione l'Altratavola

La rete dei Borghi Europei del Gusto ha dedicato ai temi dell'Acqua numerose iniziative .

Il ristorante Antica Caneva a Torre di Mosto

Bello l'ambiente. Non c'è che dire.

Il ristorante Antica Caneva a Torre di Mosto ti avvolge non appena entri : il mix

di rusticità e arte contemporanea, rendono subito l'atmosfera.

A Torre di Mosto,lungo la Livenza, alla Macelleria Pantarotto

I giornalisti e i comunicatori della rete dei borghi europei del gusto, percorrono in questi giorni

le rive della Livenza, alla ricerca degli inediti del buon e bello vivere.

La Macelleria Panontin a Meduna di Livenza

Mi ricordavo della Macelleria di Pietro Panontin,giusto nella piazza di Meduna di Livenza, per via di un servizio informativo realizzato in tempi non sospetti, quando Gino Veronelli era ancora vivo e

interveniva alle giornate di informazione nell'Alto Livenza.

La qualità certa non è acqua.

Siamo entrati in punta dei piedi nella Pasticceria Duomo di Motta di Livenza.....

Siamo entrati in punta dei piedi nella Pasticceria Duomo di Motta di Livenza.

Era da tempo che non facevamo una colazione coi fiocchi.

Le brioches autenticamente artigianali ( non quelle industriali, scaldate al momento, viatico sicuro ad una digestione per lo meno discutibile!), un buon caffè.

Ci siamo fermati alla Trattoria al Molino a Torre di Mosto.....

Giusto nel cuore del paese, la famiglia propone da oltre quindici anni una cucina semplice, che si richiama alle nostre tradizioni più autentiche.

Maria Luigia ci ha proposto,per iniziare bene, un salume casereccio, di squisita fattura artigianale.

Colori e Sapori di Primavera 2016 - 12^ Edizione

Padova in Cucina 'apre' le iniziative di primavera

Il Comitato Padova in Cucina 'apre' le iniziative di informazione della rete dei borghi europei del gusto per il 2016, con uno stage itinerante lungo il percorso della tranvia Padova-Villa di Teolo,

per costuire un itinerario del gusto innovatuivi e stuzzicante.

La Sparisada a Castelvenere (Croazia)

Continuano le iniziative della rete dei borghi europei del gusto in Croazia.

Giornalisti e comunicatori intervengono infatti alla Sparisada di Castelvenere.

Il Ristorante Giancarlo di Codognè alla Sparisada di Castelvenere

Si è svolto al ristorante Malo Selo di Fratrja (Buje) il concorso fra ristoratori di Croazia,Slovenia e Italia, in occasione della Sparisada di Castelvenere.

Le giornate dell'asparago 21 marzo-15 maggio 2016

Protagonista indiscusso della primavera istriana è l'asparago.

Raccolta e degustazione delle erbe spontanee nelle Risorgive dello Stella

Venerdì 17 e sabato 18 aprile 2015 – Codroipo (UD)

VENERDì 17 APRILE

Museo delle Carrozze d'Epoca di San Martino di Codroipo (Villa Kekler) dalle ore 20.

Frittata con asparagi selvatici nell'Istria slovena

L'asparago selvatico, in dialetto »šparoga«, è una tipica pianta del Mediterraneo. Cresce ai limiti dei boschi dell'Istria slovena. Come pianta perenne erbacea dioica raggiunge anche il metro di altezza. Matura ogni anno in primavera, dalla metà di marzo alla metà di maggio.

I borghi europei del gusto e la Svizzera

La rete dei borghi europei del gusto ha sviluppato in questi anni i rapporti con il Canton Ticino, grazie alla partecipazione di Ticinowine, Interprofessione della Vite e del Vino Ticinese.

I borghi europei del gusto e la Lombardia

A Milano da alcuni anni opera la speciale unità di informazione della rete dei borghi europei del gusto, che segue l'ufficio stampa internazionale.

I borghi europei del gusto e le Marche

Molteplici sono state in questi anni le iniziative della rete dei borghi europei del gusto nelle Marche.

Negli ultimi due anni il tema centrale dei progetti di informazione ha riguardato soprattutto le ferrovie non dimenticate.

I borghi europei del gusto e l'Emilia Romagna

La rete dei borghi europei del gusto ha realizzato negli ultimi anni alcune iniziative di informazione con il Comitato Bologna,Capitale del Gusto.

I borghi europei del gusto e il Lazio

La rete dei borghi europei del gusto ha iniziato a sviluppare alcuni progetti di scambio culturale

fra Veneto e Lazio. La zona scelta è quella dei Castelli Romani.

I temi della cucina, della viticultura, delle ferrovie non dimenticate sono al centro di alcune interessanti giornate di informazione.

I borghi europei del gusto in Veneto

Il Veneto è la regione nella quale la rete dei borghi europei del gusto ha sviluppato le prime iniziative di informazione.

I borghi europei del gusto e il Friuli Venezia Giulia

La rete dei borghi europei del gusto ha inserito nelle iniziative di informazione L'Ecomuseo delle Acque di Gemona, per la sua intensa attività culturale e di ricerca.

Il Premio Giotto alla Azienda Agricola Sergio Moro

Il terzo Premio Enrico Giotto, a ricordo della persona e del suo impegno profuso all'interno dell'associazione, alla 60 Mostra del Prosecco D.O.C.G di Col San Martino è stato attribuito all' Azienda Agricola Sergio MORO .

I borghi europei del gusto in Croazia

Dal 2016 al 2021 il segretariato internazionale della rete 'Borghi d'Europa' ha sede a Buje,in Crazia.

I borghi europei del gusto in Austria

La ormai collaudata collaborazione con la sezione Veneto dell'Associazione Culturale Italia-Austria,

ha portato la rete dei borghi europei del gusto ad operare con diverse regioni oltralpe.

I borghi europei del gusto e San Marino

Numerose sono state le occasioni di coinvolgimento della Segreteria del Turismo della Repubblica di San Marino.

LA PRIMA COLLINA TRA MONTIANO, LONGIANO E RONCOFREDDO

Il Cenacolo Terre di Romagna cura una iniziativa di informazione sulle colline a monte di Cesena.

La fascia collinare a monte di Cesena è caratterizzata da una campagna verdeggiante costellata da piccoli borghi e rocche dove si respira ancora un'atmosfera legata al passato.

Caricamento in corso...

Tema Visualizzazioni dinamiche. Powered by Blogger.


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?