10.02.2018 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Le produzioni agricole alternative : il bambù a Borghi d'Europa

Invia un commento

Borghi d'Europa, nel quadro delle iniziative d'informazione del '2018, Anno Europeo del Patrimonio Culturale, sviluppa un Percorso sulle Terre dei Patrimoni del Gusto.

 

 

In particolare l'attenzione viene riservata alla produzioni agricole alternative, come il bambù,il melograno, le nocciole, ecc.

Fabrizio della Libera e Andrea Masutti di Orizzonte Bambù Italia ci dicono che in Veneto sono già

presenti 170 ettari di terreno coltivato a bambù. Di questi ben 37 si trovano nella provincia di Treviso. A Mareno di Piave vi è una delle maggiori piantagioni di bambù in Veneto, ed è gestita da Fabrizio Della Libera.

"Il bambù può essere utilizzato per diverse produzioni, da oggetti, al settore alimentare, e negli ultimi anni conosce un impetuoso sviluppo nel food vegetariano e vegano. La coltivazione è molto diversificata: il germoglio può essere venduto sott'olio o sott'aceto, la canna può essere trasformata in carta o in legno»

Per presentare le caratteristiche del bambù in cucina, Borghi d'Europa promuove uno stage di informazione a Ponte di Piave, sotto il Patrocinio della Civica Amministrazione, presso l'Osteria Roma. Nell'occasione verranno presentati i Percorsi Internazionali che comprendono le produzioni alternative in agricoltura e la Via dei Norcini.
Intervengono Gianluigi Veronesi ( fondatore e direttore del Gruppo DEGUSTA - Rivista mensile cartacea e Ipad - Newsletter quindicinale - Trasmissione tv - Eventi live , dir.comm. Consorzio Bambù Italia) e la redazione della trasmissione multimediale L'Italia del Gusto, per la realizzazione di due puntate.

IL GERMOGLIO DI BAMBU Il germoglio di Bambù è un alimento tipico della cucina giapponese, per molti aspetti simile agli asparagi, con proprietà nutrizionali molto interessanti. Esternamente il germoglio si presenta ricoperto da uno spesso e molto resistente involucro di foglie e aprendolo, al suo interno, possiamo trovare un polposo germoglio di colore bianco-panna. La consistenza è croccante e dal sapore delicato e inconfondibile anche se una volta bollito acquista un sapore abbastanza neutro adattandosi per questo alle diverse pietanze.
I germogli di bambù offrono diversi benefici per la salute del nostro organismo e trattandosi di un vegetale povero di grassi e zuccheri, con solo 27 calorie, risulta indicato nelle diete ipocaloriche e per perdere peso.
Sono inoltre caratterizzati da interessanti elementi nutritivi Infatti secondo il Washington State University e la Panjab University in India Introducendo il Germoglio all'interno una normale dieta questo riduce efficacemente i radicali liberi che possono produrre sostanze cancerogene dannose, può inoltre essere utilizzato per abbassare il livello di colesterolo nel sangue, contribuendo a migliorare l'appetito e la digestione. Possiede anche vitamine del gruppo B fondamentali per il corretto funzionamento metabolico del corpo tra cui tiamina, riboflavina, niacina, vitamina B-6 (piridossina) e acido pantotenico ed è ricco di minerali come il rame e il manganese.
Secondo recenti scoperte si ha conferma anche della presenza di piccole quantità di altri elettroliti e minerali essenziali quali calcio, fosforo e ferro. Tra questi ultimi citati il rame è richiesto dal nostro organismo per la produzione di globuli rossi mentre il ferro risulta necessario per la formazione dei globuli rossi e la respirazione cellulare. Molto importante è anche il potassio, presente in buone quantità nel germoglio di bambù (533 mg per 100 gr). Questo minerale è molto importante per il controllo della pressione sanguigna ed aiuta a contrastare gli effetti negativi del sodio all'interno dell'organismo umano.

Pubblicato da gustosette a 22:44 Invia tramite emailPostalo sul blogCondividi su TwitterCondividi su FacebookCondividi su Pinterest

Nessun commento:

Posta un commento

Post più recente Post più vecchio Home page

Iscriviti a: Commenti sul post (Atom)

Informazioni personali

gustosette

Visualizza il mio profilo completo

Archivio blog

▼ 2018 (5) ▼ febbraio (3) Le produzioni agricole alternative : il bambùLe produzioni agricole alternative : il bambùLe produzioni agricole alternative : il bambù a Bo...

► gennaio (2)

► 2017 (12)

► 2016 (8)


Invia un commento:

px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?