28.11.2002 | Vino e dintorni

Rassegna di Etichette antiche

Tre etichette antiche dalla collezione del Socio Angelo Musanti: si tratta di un' etichetta Sanguis Hetruriae - Prod. Piceller risalente ai primi del novecento; un' etichetta di Marsala e una storica etichetta della Dilthey Sahl & Co. Ognuna di esse racconta una storia...


Sanguis Hetruriae
- Prod. Piceller - Monterone Perugia Etichetta rara frutto di una ricerca del Dott. E. Betti di Marsciano (Pg). E' una prova di stampa e la sua realizzazione, insieme ad altri quattro esemplari, risale ai primi del '900. Essa proviene dall'Archivio del Castello di Monterone (Perugia), già proprietà dei Piceller, famiglia giunta in Umbria dalla Stiria nel 1700 ed estintasi in Perugia negli anni 20. Questa etichetta è certamente un importante documento dell'attività agricola umbra del XIX secolo.

Marsala - Prod. D'Alì e Bordonaro - Trapani La curiosità di questa etichetta di Marsala, in verità non molto rara, consiste nel fatto che nel retro reca scritta a mano la richiesta fatta il giorno 2 - 4 - 1946 da un condannato al direttore del carcere nel quale era detenuto per il rilascio di un certificato di detenzione.

Etichette di vino della Dilthey Sahl & Co. - Rudesheim a Rheim - Germania Queste quattro etichette di vino di una azienda tedesca venivano usate in Germania durante l'ultima guerra. Esse erano stampate in formato ridotto allo scopo di risparmiare la carta di cui vi era grande penuria in quel periodo.

AICEV
Associazione Italiana Collezionisti Etichette Vino

sito web: www.aicev.it 
email: [email protected] 
[email protected]
 


Tutti gli articoli dello speciale "Etichette" su:

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?