Cardocchi

Logo azienda
  • Montedinove (Ascoli Piceno)
  • Marche
  • Contrada Pignotto
Foto azienda
  • Dati di produzione e vendita
  • Anno di fondazione: N/A
  • Superficie vitata: N/A
  • Bottiglie prodotte: N/A
  • Vendita diretta: Si
  • Reperibilità dei prodotti: N/A
  • Export: N/A
  • Contatti e Ospitalità
  • Referente: N/A
  • Visite in azienda: Si
  • Lingue parlate: Inglese, Italiano
E anche il soprannome che dà il nome all’azienda, Cardocchia, sintetizza questo legame, tenace e ostinato come quello del cardo, radice coriacea difficile da estirpare dal terreno. La storia parte da lontano, da Ettore Marini e dai suoi terreni, affidati al figlio Almerigo che nel 1954 impianta i primi vigneti, 3 ettari, che anno dopo anno si accrescono e si estendono fino ad arrivare a 15 ettari nel 1969. In quell’anno nascono il nucleo di una prima cantina, a Castignano, in c.da San Venanzo e Giovanni, suo figlio, che porterà avanti il suo lavoro.
Giovanni acquista altri 15 ettari a Montedinove, dove rende concreto il progetto di un agrturismo, l’Oasi Biologica, in grado, in ogni periodo dell’anno, di ospitare quanti vogliono un contatto vivo, non rarefatto, con una natura incontaminata. Qui, in concomitanza con un nuovo ricambio generazionale, prende vita la nuova cantina Cardocchia, gestita da Gioele, giovane e appassionato enotecnico.
px
Vetrina attiva dal 25/11/2015, 3159 pagine viste, 217 click al sito
Etichette
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?