31.03.2009 | Vino e dintorni Inserisci una news

Terre Verdiane medaglia d’argento al Concorso Enologico di Vinitaly

Invia un commento

I risultati ufficiali dell’edizione 2009 del CEI ieri, lunedì 30 marzo. Grande soddisfazione dei produttori per il vino dedicato alla terra di Verdi. Un altro riconoscimento importante per un Lambrusco di Cantine Ceci, l’azienda di Torrile presente alla fiera al Pad 1 Stand C 16

Medaglia d’argento per il Lambrusco Terre Verdiane di Cantine Ceci, al Concorso Enologico Internazionale di Vinitaly 2009.

La competizione vede premiati i vini presenti alla fiera, nelle diverse categorie, ed è giunta alla sua 17° edizione. Dopo i successi dello scorso anno con l’etichetta di bronzo per il “Colli di Parma Doc Rosso” e la menzione speciale per lo spumante extra dry, “Tre di Terre Verdiane” al 13° Concorso Internazionale Packaging organizzato sempre da Veronafiere per l’edizione 2008 dell’evento enologico, per Cantine Ceci si confermano i buoni risultati.

Il Lambrusco Emilia Igt Terre Verdiane, come dice il nome stesso dedicato alla terra di Giuseppe Verdi, ha vinto nella categoria  “Vini frizzanti designati con indicazione geografica. Gruppo 2 – Vini frizzanti rossi secchi con residuo zuccherino fino a 15 g/l”. Gusto ricco e deciso, gradevole dal sapore fresco e fruttato accompagna perfettamente i piatti della tipica cucina locale come arrosti, brasati e stracotti e i salumi parmensi famosi in tutto il mondo.

“Questo nuovo riconoscimento – afferma la famiglia Ceci – premia ancora il nostro impegno continuo alla ricerca della qualità in ogni settore, vino al packaging, sempre cercando il giusto mix fra tradizione e innovazione. Anche quest’anno a Vinitaly sono tante le novità che portiamo, sia legate alla moda che dedicate ai giovani”.

Cantine Ceci spa, Padiglione 1, Stand C 16.


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?