06.10.2006 | Eventi

Appuntamento nei Colli Euganei guardando all'Europa

A Montegrotto Terme, in provincia di Padova, venerdì 20 e sabato 21 ottobre 2006, l'Associazione Enoculturale ''Club Parliamo di… Vino'' organizza la prima edizione di ''winEuganea'', kermesse dedicata ai migliori vini del territorio dei Colli Euganei con wine tasting curati direttamente dai produttori, banchi d'assaggio a tema (i Moscati, il taglio bordolese, i formaggi, i salumi), laboratori del gusto ed altro ancora...

In programma anche una degustazione guidata curata da Sandro Sangiorgi e una tavola rotonda che sarà occasione di confronto tra produttori, enologi, enotecari, sommelier, studiosi e rappresentanti della stampa. La quota d'ingresso per wine tasting e banchi d'assaggio è 10,00 Euro. La manifestazione, che gode del patrocinio della Provincia di Padova, dei Comuni di Abano Terme e Montegrotto Terme e dell'Associazione Albergatori Termali, si prefigge di presentare agli appassionati, ai tecnici, agli operatori della ristorazione, ai giornalisti e ai sempre più numerosi consumatori interessati alle eccellenze del gusto il meglio della produzione di 30 aziende vitivinicole dei Colli Euganei.
 

Ogni cantina presenterà soltanto 3 vini, i vini che maggiormente caratterizzano la produzione aziendale e la filosofia del produttore (l'elenco completo delle aziende partecipanti con scheda descrittiva ed elenco dei vini in degustazione è disponibile nel sito  Wineuganea). Protagonisti saranno, quindi, al massimo 90 vini, accuratamente selezionati dai produttori in accordo con la commissione di esperti dell'Associazione organizzatrice, che rappresenteranno compiutamente il territorio, oltrepassando i confini delle categorie e delle denominazioni e al di là delle gerarchie e dei riconoscimenti.

In primo piano saranno i Moscati e il taglio bordolese con due banchi d'assaggio dedicati. Il banco d'assaggio del Moscato, che si gusta nei Colli Euganei da almeno 700 anni, presenterà una selezione del meglio di questo vino, diventato ormai leader e ambasciatore del territorio, nelle versioni spumante, secco, passito o vendemmia tardiva. Il banco d'assaggio del taglio bordolese, fonte da sempre di confronti fra gli appassionati, permetterà di evidenziare la peculiarità euganea: i progenitori dei vitigni Merlot e Cabernet sono presenti negli Euganei fin dall'Ottocento e conservano un carattere profondamente radicato in questo territorio.

Oggi la viticoltura euganea sta conoscendo una stagione ricca di iniziative e di risultati: negli ultimi 10 anni è aumentato visibilmente il numero di aziende vitivinicole che hanno scelto un indirizzo di alta qualità nella produzione, valorizzandola con il proprio marchio, attestazione di unicità e personalità. Un'evoluzione tuttora in corso, che riguarda sia le aziende di piccole dimensioni che quelle medio-grandi. Aziende vitivinicole che credono nell'importanza dell'agire comune per valorizzare un territorio, quello dei Colli Euganei, che è uno scrigno di tesori, un'isola naturalistica unica dove l'espressione della viticoltura ha caratteristiche altrettanto uniche e storicamente riconosciute.

Un 'senso storico' da recuperare e valorizzare anche attraverso manifestazioni come ''winEuganea''. Un evento fortemente voluto dall'Associazione Enoculturale ''Club Parliamo di… Vino'' che contribuisce alla cultura del vino in tutte le sue espressioni, attraverso lo svolgimento di corsi, l'organizzazione di eventi enogastronomici, di degustazioni, di viaggi educational.
 

Programma della manifestazione
Hotel Petrarca, Piazza Roma 23, Montegrotto Terme (PD)
 




Sala Paradise
Venerdì 20 ottobre, dalle 15.00 alle 22.00;
Sabato 21 ottobre, dalle 11.00 alle 20.00

Wine tasting
I migliori vini dei Colli Euganei proposti personalmente dai produttori.

Banchi d'assaggio a tema
I Moscati, puri, suadenti, mediterranei
Dai secchi ai passiti, tutte le espressioni dei vitigni più antichi dei Colli Euganei.

Il taglio bordolese nei Colli Euganei
Un percorso con 150 anni di storia.

I formaggi selezionati da Antonio Ferrari "Storie di cibo e vino" (Padova).

I salumi dei Fratelli Littamè
dell'Az. Agr. Il Dosso (Sant'Urbano - PD).

Quota di partecipazione Euro 10,00.

 
Sala Bertha
Venerdì 20 ottobre, ore 16.30

Laboratorio del gusto: il Monte Veronese del Caseificio La Casara di Roncà (Verona).
Su prenotazione, 40 posti disponibili, quota di partecipazione Euro 10,00.

Sala Bertha
Sabato 21 ottobre - ore 9.45

Tavola rotonda
''Nei Colli Euganei guardando all'Europa: omologazione o recupero del senso storico?''


Partecipano:
Sandro Sangiorgi, curatore di Porthos
Andrea Boaretti, enologo
Gianni Borin, enologo e docente di vitienologia
Alessio Equisetto, enologo
Francesco Polastri, enologo

Moderatore:
Renato Malaman de Il Mattino di Padova

Sala Bertha
Sabato 21 ottobre - ore 16.30

Con Sandro Sangiorgi
''Bere, degustare: come si è trasformato il ruolo del produttore da quando la degustazione ha generato gerarchie e riconoscimenti''.
Degustazione guidata di 6 vini europei di altissimo livello scelti da Sangiorgi. Su prenotazione, 40 posti disponibili, quota di partecipazione Euro 40,00.











--
Ufficio stampa:
Cristina Rosa
Via Toblino, 45
35142 Padova
Cell. 348 7761914
[email protected]
[email protected]

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?