10.05.2021 | Eventi Inserisci una news

Guardia Sanframondi (Bn): Silvio Falato ha vinto "GirinoGuardia", la gimkana riservata ai bambini e organizzata per l'arrivo del Giro d

Invia un commento

Successo di partecipanti e di pubblico. Ottima l'adesione anche alla passeggiata ecologica "Guardia ecotrekking". Per i giorni 13, 14, 15 l'iniziativa con l'Osservatorio Unesco del Comune di Napoli

È la settimana del Giro d'Italia. Sabato prossimo la carovana rosa approderà nel Sannio con la tappa Foggia-Guardia Sanframondi, di 173 km di cui quasi un terzo in provincia di Benevento, dopo lo scollinamento di Bocca della Selva e il passaggio nei comuni di Pietraroja, Cusano Mutri, Cerreto Sannita, Telese Terme e Castelvenere. Centosettantasei corridori si contenderanno il "Trofeo Senza Fine", da assegnare dopo la cronometro di Milano del 30 maggio, ultima tappa di questa 104esima edizione del Giro d'Italia.

Continuano intanto le proposte messe in atto dall'Amministrazione Comunale legate alla valorizzazione del territorio nell'attesa della classica seguita in tutto il mondo.

Sabato 8 e domenica 9, si è svolta "GirinoGuardia", gimkana ciclistica con prova di abilità riservata ai bambini dai 6 ai 13 anni. Ben novantotto piccoli ciclisti si sono cimentati in prove di abilità in Piazza Municipio e dato vita a due pomeriggi indimenticabili per gli amanti delle due ruote di ogni età.

La gara, seguita da numerosissimi spettatori, nel primo giorno non è stata competitiva, mentre, nel secondo, si è avvalsa della collaborazione dei giudici della Federazione Ciclistica Italiana. Il primo classificato è stato Silvio Falato che ha impiegato soli 33" per effettuare il percorso, precedendo Antonio Del Vecchio (36") e Diego Sanzari (39"). Per la sezione femminile, successo di Irene Garofano (con 48"), Camilla Pulcino (51") e Consiglia Di Gregorio (52").

L'ambitissima bicicletta "Edizione Giro d'Italia" di Cicli Tribisonna, dopo sorteggio, è andata a Ilernando Tabasso, mentre altri premi sono stati assegnati ad altri nove partecipanti.

Un'altra esperienza da incorniciare riguarda la domenica vissuta all'insegna dell'ambiente con l'iniziativa "Guardia ecotrekking" (passeggiata ecologica), promossa dal Circolo Viticoltori Associati in collaborazione con l'Amministrazione Comunale e ben diciotto associazioni locali che, divise in più gruppi e attivandosi in due percorsi, hanno raccolto plastica, metalli, vetro e indifferenziato, nei tratti che portano da Piazza Fontanella alla rotonda del Grappolo d'uva dell'artista Giovanni Mancini, in località Santa Lucia.

Per i giorni 13, 14 e 15 maggio ancora un'iniziativa. Si tratta di un gemellaggio culturale, paesaggistico, naturalistico, turistico ed enogastronomico finalizzato a rafforzare la candidatura della nostra area viticola come città creativa con riconoscimento Unesco.

L'Osservatorio Unesco del Comune di Napoli e i comuni di Guardia Sanframondi, Torre Annunziata, Terzigno e il Parco Nazionale del Vesuvio, hanno organizzato, per il giorno 13, un incontro su "L'Unesco incontra la scuola", con la partecipazione degli studenti degli istituti comprensivi di Guardia Sanframondi e paesi limitrofi con la proiezione di video e così per la giornata successiva. In tutti e tre i giorni, dalle ore 17,30 alle ore 19, sono in programma degustazioni di prodotti enogastronomici da parte degli enti partecipanti.

www.giroguardia.it

Sandro Tacinelli

ufficio stampa: Guardia Sanframondi arrivo di tappa del 104° Giro d'Italia

mob. 339 2073143


Tag: falanghina, Vini, aglianico, sannio, unesco, ciclismo, giro d'italia, Nibali, Ganna, RCS sport


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?