20.11.2009 | Eventi Inserisci una news

Un sorso di (Hi)storia

Invia un commento

Il Birrificio Karma di Alvignano (CE) e l’Historia Pub di Puglianello (BN) presentano il nuovo marchio di birra artigianale nato dalla fusione delle eccellenze campane.

Scopo della serata è promuovere la nuova etichetta artigianale locale "De Rinaldi" che prende il nome da Ottaviano De Rinaldi, il barone che ha vissuto nelle storiche mura del castello di Puglianello, oggi sede del pub.

Nata dalla sinergia di due eccellenze campane, Mario Cipriani e Raffaele D'Addio, il marchio segue la filosofia km 0: l'evento, infatti, vedrà anche l'abbinamento dei piatti dello chef Raffaele D'Addio dell'osteria Il Foro de' Baroni, distante pochi metri dal pub, allo scopo di  rappresentare appieno i prodotti del ricco territorio campano.

 

 

Questo di venerdì 20 è solo il primo assaggio a bollicine della stagione invernale: il prossimo appuntamento, 8 dicembre 2009, vedrà la partecipazione di Kuaska (Lorenzo Dabove) - il più esperto degustatore italiano di birra artigianale e di qualità, docente di cultura birraria per Master of Food ideati da Slow Food e giudice di gara in numerose competizioni internazionali e nazionali di birrai e homebrewers.

 

 

SCHEDA TECNICA BIRRA DE RINALDI:
Si presenta di un colore rosso cupo con riflessi ramati coperta da una schiuma cappuccino, compatta, e dotata di buona aderenza.
Notevole il profumo dei fichi d'india, di frutta matura zuccherina verso l'appassimento con un particolare riferimento ai datteri e fichi secchi; mentre l'impiego di malti scuri evidenziano sentori di liquirizia.
Il corpo scivola elegantemente in bocca, rilasciando note mielose e sentori di vino dolce, con un finale di melograno; retrogusto secco che predispone il palato ad un altro sorso.

gradazione alcolica: circa 9 gradi
stile Noel

DOVE: Historia Pub - Puglianello (BN) QUANDO: venerdì 20 novembre 2009 ore 20,30
www.historiabirreria.com www.birrakarma.com
info&contatti: 0824.946072

 

 


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?