29.05.2013 | Eventi Inserisci una news

Le novità di VITIGNOITALIA 2013

Invia un commento

Il salone dei vini e dei territori vitivinicoli italiani apre alle eccellenze gastronomiche: spazio alla pasta di Gragnano e ai grandi formaggi DOP italiani.

Grandi novità nel format e nei contenuti della nona edizione di Vitignoitalia: la più grande manifestazione enologica del centro Sud Italia, in scena dal 2 al 4 giugno a Napoli, si presenta quest'anno ancora più ricca.

 

Accanto ai grandi vini italiani, alle bottiglie emergenti, alle degustazioni imperdibili e alle discussioni intorno allo stato dell'enologia di qualità, da quest'anno anche le eccellenze gastronomiche italiane approdano nel suggestivo Castel dell'Ovo, icona del lungomare partenopeo e location confermata della manifestazione. Per la prima volta la pasta artigianale di Gragnano del Pastificio Di Martino e quattro tra i più amati consorzi nazionali di produttori di formaggi a Denominazione di Origine Protetta scelgono Vitignoitalia come vetrina per presentarsi al grande pubblico. L'Antro di Virgilio, al primo piano di Castel dell'Ovo e nel cuore del perso corso espositivo, sarà quest'anno una sorta di salone nel salone: insieme al pasta bar Di Martino espongono per la prima volta a Vitignoitalia altri marchi celebri della gastronomia nazionale, i quattro Consorzi di tutela dei formaggi a Denominazione di Origine Protetta (Consorzio di Tutela della Mozzarella di Bufala Campana DOP, il Consorzio per la tutela del formaggio Gorgonzola DOP, il Consorzio del formaggio Parmigiano Reggiano DOP e il Consorzio per la tutela del Pecorino Romano Dop) e Levoni, salumi italiani di qualità da oltre 100 anni.

 

A conferma della qualità di Vitignoitalia, anche il Pastifico Di Martino scommette sulla tre giorni di Castel dell'Ovo: nell'anti sala dell'Antro di Virgilio sarà allestito un singolare pasta-bar griffato Di Martino dove si potrà curiosare tra formati e trafile differenti e degustare la pasta artigianale di Gragnano preparata al momento, nonché scoprire la lunga storia della pasta del Pastificio Di Martino tra le pagine del volume Cento anni di Pasta a Gragnano e scegliere il vino ideale per ogni piatto.

 

Altra importante novità di quest'anno è la partnership avviata da Vitignoitalia con Sabox e Formaperta, per ridurre al minimo l'impatto ambientale della manifestazione. Tutte le postazioni espositive sono state realizzate in materiali provenienti dalla raccolta differenziata; la manifestazione utilizza esclusivamente carta certificata FSC® secondo rigorosi standard ambientali, sociali ed economici e dotata di EPD® (Environmental Product Declaration). Il percorso prevede la presenza di postazioni per la raccolta differenziata e la gestione del riciclo di sughero e vetro.

 

Vitignoitalia è innanzitutto un viaggio nell'Italia del vino attraverso oltre 2000 etichette di grandi brand nazionali, produttori esordienti e cantine di nicchia. Con un incoming di 25 buyers internazionali, selezionati sulle richieste specifiche degli espositori nei mesi che precedono il salone, e con la partecipazione ogni anno di almeno 5000 operatori del settore tra enotecari, ristoratori, sommelier, food&beverage hotel manager, Vitignoitalia è un appuntamento fortemente business oriented. Non solo vetrina per un pubblico crescente di appassionati (oltre 12mila visitatori ogni anno nei 3 giorni dell'evento); ma occasione di incontro, confronto e business. Fiore all'occhiello del Salone, sin dalla prima edizione, sono gli incontri OneToOne che mettono a diretto contatto domanda ed offerta e che sono pensati per ottimizzare le contrattazioni.

 

Anche quest'anno gli operatori Ho.Re.CA. si accreditano on line e accedono gratuitamente al salone.

 

Vitignoitalia è un progetto di Hamlet srl, realizzato con il patrocinio di Unione Italiana Vini e con la collaborazione di Unioncamere Campania, Regione Campania, Comune di Napoli.

 

www.vitignoitalia.it
tel. 081 4104533

 

ufficio stampa:
dipunto studio
tel./fax: 081 681505
www.dipuntostudio.it


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?