10.09.2016 | Eventi Inserisci una news

Macchia dei briganti ad “ITALIAN FOOD EXPERIENCE”

Invia un commento

ITALIAN FOOD EXPERIENCE, l'emozione del sapore, è un’iniziativa che punta alla promozione e alla valorizzazione dei prodotti agroalimentari e alle destinazioni turistiche del Mezzogiorno italiano in Europa.

   ITALIAN FOOD EXPERIENCE ha lo scopo di promuovere le produzioni agroalimentari certificate DOP e BIO delle le regioni del Sud Italia tramite un'unica piattaforma integrata attraverso la rete dei Ristoranti Italiani nel mondo, certificati "Ospitalità Italiana".

   ITALIAN FOOD EXPERIENCE è la prima iniziativa internazionale ideata dall'Isnart, l'Istituto Nazionale di Ricerche sul Turismo del sistema delle Camere di Commercio italiane e realizzato con il sostegno del ministero dei Beni e delle Attività culturali e del Turismo. L'iniziativa prevede il coinvolgimento delle imprese agricole e alimentari di Campania, Puglia, Basilicata, Calabria, Sicilia e Sardegna che concretizzano prodotti certificati Dop e Igp per gli alimenti e Doc, Docg e Igt per i vini, attraverso un'azione di promozione e commercializzazione in 12 Paesi europei (Regno Unito, Svezia, Danimarca, Olanda, Belgio, Germania, Francia, Svizzera, Spagna, Repubblica Ceca, Polonia e Bulgaria).

   L'operazione oltre a promuovere i prodotti del Sud, ha anche l'obiettivo di portare i consumatori stranieri nei luoghi e nei territori nei quali quei prodotti alimentari, compresi i vini di qualità certificata, sono prodotti. In questa ottica si è svolto, questa mattina venerdì 9 settembre a Napoli presso la Mostra d'Oltremare nelle sale Ischia e Capri, il tanto atteso WORKSHOP tra i produttori di eccellenze campane e i rappresentanti di varie catene di ristorazione di fama mondiale come la "Bayern Bankett München", la "Bulles Blanc Rouge", la "LusoSital Langone di Pfäffikon SZ" e tante altre.

   In questo contesto la cantina Macchia dei briganti ha avuto il piacere di far degustare i propri vini di alta qualità, come il Fiano di Avellino docg, il Campi Taurasini doc Irpinia, nonché il rosato e l'aglianico Campania. Piacevolmente sorpresi dalla qualità degli stessi, i vari importatori hanno espresso la loro intenzione di volerli aggiungere alla propria lista dei vini.


Tag: Macchia dei briganti, Fiano di Avellino docg, ITALIAN FOOD EXPERIENCE


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?