03.06.2009 | Eventi Inserisci una news

Coda di Volpe e Voglia di Asprinio Wine Festival II edizione BATTIPAGLIA, LA FABBRICA DEL GUSTO

Invia un commento

Giovedì 4 GIUGNO Il Coda di Volpe e il Lacryma Christi bianco sul Vesuvio ore 18:30 Degustazione guidata a cura di Pasquale Brillante, delegato Ais Comuni Vesuviani ore 19:30 Degustazione guidata: l’Asprinio di Aversa a cura di Marco Ricciardi, delegato Ais Caserta ore 20:30 Presentazione alla stampa de “I Giorni del Lacryma Christi” e del secondo concorso enologico “Amodio Pesce” Ottaviano, Palazzo Mediceo 11-13 settembre 2009 con Michele Romano, presidente Strada del Vino del Vesuvio Ugo Baldassarre, giornalista dalle ore 19:30 alle ore 23:00 Banco di assaggio delle aziende napoletane produttrici di Coda di Volpe e Lacryma Christi bianco del Vesuvio e di quelle casertane di Asprinio di Aversa dalle ore 20:30 in poi Abbinamento al pesce azzurro preparato dai ristoranti Antica Osteria Marconi, Potenza Casa del Nonno 13, Mercato San Severino Locanda Severino, Caggiano Nonna Rosa, Vico Equense Stefano Pagliuca dell’Antica Panetteria dei Buoni Sapori di Melito di Napoli presenta: La pizza della tradizione con la pasta del “pane a canestrella” e parmigiana di melanzane

Giovedì 4 GIUGNO Il Coda di Volpe e il Lacryma Christi bianco sul Vesuvio ore 18:30 Degustazione guidata a cura di Pasquale Brillante, delegato Ais Comuni Vesuviani ore 19:30 Degustazione guidata: l’Asprinio di Aversa a cura di Marco Ricciardi, delegato Ais Caserta ore 20:30 Presentazione alla stampa de “I Giorni del Lacryma Christi” e del secondo concorso enologico “Amodio Pesce” Ottaviano, Palazzo Mediceo 11-13 settembre 2009 con Michele Romano, presidente Strada del Vino del Vesuvio Ugo Baldassarre, giornalista dalle ore 19:30 alle ore 23:00 Banco di assaggio delle aziende napoletane produttrici di Coda di Volpe e Lacryma Christi bianco del Vesuvio e di quelle casertane di Asprinio di Aversa dalle ore 20:30 in poi Abbinamento al pesce azzurro preparato dai ristoranti Antica Osteria Marconi, Potenza Casa del Nonno 13, Mercato San Severino Locanda Severino, Caggiano Nonna Rosa, Vico Equense Stefano Pagliuca dell’Antica Panetteria dei Buoni Sapori di Melito di Napoli presenta: La pizza della tradizione con la pasta del “pane a canestrella” e parmigiana di melanzane


Tag: DEGUSTAZIONE PIZZE


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?