31.08.2007 | Eventi

Dal 27 al 30 settembre Foligno ospita I Primi d'Italia

Giunge alla IX edizione il festival più originale d’Italia, capace di promuovere a 360° la cultura del primo piatto in tavola.Dal 27 al 30 settembre il centro storico di Foligno ospiterà una manifestazione unica nel suo genere dove sul palco del gusto saliranno i primi di tutte le regioni con i loro formati e le loro peculiarità.

Quindici villaggi, disseminati in un itinerario tra i mille sapori, accoglieranno i visitatori in un percorso senza eguali che, attraverso degustazioni a tema, condurrà dalla pasta secca alla pasta fresca, dagli gnocchi alla polenta e alle zuppe. Tre i luoghi dedicati alle cucine regionali (umbra, veneta e marchigiana) cui si aggiungono i villaggi del riso, della natura e dei prodotti bio, del farro e dei prodotti privi di glutine, del mare, del tartufo, degli aperitivi e dei junior interamente pensato per i più piccoli.

Ma il tripudio della pasta non termina con la conoscenza della materia prima. Un vero e proprio calendario di eventi che ruotano intorno a questo elemento basilare della dieta mediterranea farà da cornice ai numerosi assaggi. Ecco dunque corsi di cucina, accademie del gusto, master di primi piatti, laboratori e corsi di educazione alimentare per i più piccoli, ma anche i primi al cinema e la food art con le sculture e le sfilate di moda con abiti di pasta.

L’inaugurazione è prevista per mercoledì 26 settembre alle ore 20.00 presso il Politeama Clarici con un talk show condotto dal giornalista enogastronomico, autore de Il Golosario, Paolo Massobrio durante il quale avverrà la premiazione dei personaggi “Primi d’Italia”.

Sabato 29 settembre alle ore 10.00 si terrà invece il convegno dal titolo "Sana Alimentazione e Corretta Informazione".

Per informazioni dettagliate sul programma e sugli eventi consultare il sito www.iprimiditalia.it dove si possono trovare anche interessanti curiosità sulla storia dei primi piatti in Italia.

30/08/08 - Sarah Scaparone

[email protected]

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?