19.12.2019 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Creatività all’insegna del Gusto: la Pizzeria La Bufala di Gianni di Lella a Maranello

Invia un commento

di Luisa Chiumenti

Forse alla "Bufala" di Gianni di Lella si gusta la miglior pizza che ognuno possa aver mai mangiato: un'ottima pizza napoletana, ben condita, con ingredienti di qualità e con un impasto difficile da imitare, offerta da un personale cordiale e gentile in un locale molto accogliente. Ma il momento più bello di una serata trascorsa alla Bufala, non è solo quello di gustare i numerosi tipi di pizza, ma quello di ascoltare nel frattempo Gianni stesso, che si siede qua e là accanto ai vari gruppi di clienti e racconta di sé, della sua passione e della sua vita dedicata appunto allo "studio" continuo volto a creare pizze sempre più speciali e originali.

Ogni pizza è davvero ottima, realizzata con ingredienti freschi e di qualitá e si nota la cura e la passione con cui vengono scelti i vari ingredienti tutti provenienti da certificati produttori italiani di cui il giovane Gianni, campione mondiale di pizza, seleziona personalmente i migliori in assoluto.

Ed ecco come egli racconta amabilmente la sua storia lavorativa iniziata, come spesso accade, in tutt'altro settore, come funzionario venditore per una concessionaria automobilistica.

Tale esperienza tuttavia gli permise di portare alla perfezione una certa abilità nel suo rapporto con il pubblico, ma anche con le caratteristiche di un abile capacità di marketing e di organizzazione operativa di vendita. Ma intanto nasceva la sua vera passione verso l'arte della pizza.

Comincerà nel 2010 a dedicarsi totalmente alla professione di pizzaiolo, frequentando anche un corso a Sorrento con il Maestro Antonino Esposito, inaugurando, già nel
2012, assieme al padre, la Pizzeria "La Bufala" a Maranello, tutt'oggi attività di grande successo.
Numerose le partecipazioni a campionati e concorsi in cui si distinguerà quale 2° classificato al campionato italiano Pizza novità 2013 e al 17° posto al campionato Europeo; 1° classificato nel 2014 al Campionato Mondiale di Pizza Dessert a Rimini. E ancora nel 2015: 17° classificato al Campionato Mondiale di pizza a Las Vegas (USA), al 7° posto al Campionato Mondiale di Pizza Verace e 9° posto al concorso Pizza Gourmet.

Il suo locale si presenta come una location da gruppi di amici in cui il gestore è molto premuroso e vivace nello spiegare e consigliare i suoi prodotti e il suo menu così particolare e variegato come la descrizione ad esempio di due sue creazioni: la "Pizza a stella" e la ormai super apprezzatissima " PanPera". E fra le specialità ricordiamo ancora la TIRAMISÙLAPIZZA, una delle tante novità : con mascarpone, polvere di cacao e gelato al caffè e fra i dolci ecco la "delizia al limone" davvero squisita.

"Benvenuti nella nostra pizzeria!" -egli dice- "Sono un uomo fortunato: il mio lavoro coincide con la mia passione. Una passione che deriva dalla mia infanzia, nata da mio padre Giovanni e portata avanti insieme alla mia famiglia, che ogni anno si allarga un po' di più. Ed ecco il mio locale: " Qui troverete la mia famiglia ed il mio staff, un'allegra brigata di collaboratori preparati, pronti ad accogliervi in un ambiente caldo e familiare. Le luci, l'aroma fragrante dell'impasto cotto nel forno a legna ed il profumo della nostra pizza vi riporteranno alla vostra infanzia".

Egli continua ad attivare corsi e a porsi traguardi sempre più importanti lavorando con il sorriso ricordando sempre che in cucina con gli ingredienti, come in musica con le note, l' armonia e la semplicità sono spesso la chiave di tutto per una sinfonia sensoriale perfetta, in una vera e propria esplosione di colori e di sapori


Tag: Gourmet, pizza


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?