06.03.2014 | Eventi Inserisci una news

Galà di danza: da Mozart a Verdi

Invia un commento

La giovane danza incontra la grande musica

TEATRO VERDI DI BUSSETO

Sabato 15 marzo 2014, ore 21.00

GALA' DI DANZA: DA MOZART A VERDI

La Giovane Danza Italiana incontra la grande Musica

regia - Arturo Cannistrà

Fondazione Nazionale Danza

Il Galà di danza dal titolo: "Da Mozart a Verdi", iniziativa di Parma OperArt in collaborazione con Fnasd, vuole essere un viaggio tra stili e linguaggi coreografici, passi di danza creati su alcuni brani o sinfonie tratte dalle partiture dei due grandi compositori, in altre parole un viaggio nel melodramma attraverso l'espressività corporea che si sostituisce alla vocalità per far vivere le gioie, il dolore, l'amore, il tradimento.

Lo spettacolo metterà l'accento dunque sul corpo, che non diventa solo movimento nello spazio ma re-interpreta le composizioni attraverso Forti Emozioni, Energia Fisica e Raffinato Linguaggio Classico che diventa poesia: una fusione tra danza e musica.

Le scuole che hanno aderito al progetto provengono da tutta Italia e, dopo il successo riscontrato lo scorso anno con lo spettacolo "Danzando Verdi" sempre al Teatro di Busseto, il loro entusiasmo e la bellezza delle coreografie che hanno preparato sotto la sapiente regia di Arturo Cannistrà della Fondazione Nazionale Danza/Aterballetto, si preannuncia un nuovo ed elettrizzante spettacolo.

Inoltre quest'anno la serata vanta il prestigio di avere dei danzatori-ospiti:

Liceo Coreutico di Reggio Emilia, dir.art. Laura Miraglia

Francesco Bax di Massafra (TA), miglior danzatore al concorso internazionale coreografico Roma Danza 2013

Maria Moretti, allieva del 3°anno al Conservatorio Naz. Superiore di Musica e Danza Lione FR

Alessio Pirrone e Elena Dale', Centro Formazione Aida di Milano

Informazioni:[email protected] – Tel. 393 0935075

Biglietteria: www.bussetolive.com


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?