03.04.2015 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Ecco un hotel a Reggio Emilia dove la buona tavola è di casa

Invia un commento

All'hotel “Arnaldo Aquila d’Oro” di Rubiera (Reggio Emilia) si può abbinare un confortevole pernottamento alla degustazione delle migliori prelibatezze emiliane

Indipendentemente dal fatto che si arrivi in terra emiliana per motivi di lavoro, per svago o per il semplice caso, un soggiorno in questo territorio non può non approfittare della ricchezza di bontà enogastronomiche tipiche che proprio qui hanno le loro origini storiche.


La cucina emiliana offre specialità in grado di allietare il palato di tutti: dai tortellini ai ricchi bolliti, dai salumi tipici (Prosciutto di Parma, Salame di Felino, Culatello di Zibello...) agli irresistibili dolci, dai vini DOC e IGT alle lasagne, solo per citarne alcune.


Un ottimo modo per combinare un pernottamento in Emilia a un "tuffo" nelle sue straordinarie proposte enogastronomiche è scegliendo una struttura ricettiva che oltre a disporre di ambienti raffinati ed accoglienti sia anche situata nei pressi di un ristorante rinomato.


Ed è esattamente questo che troveranno a loro disposizione gli ospiti dell'hotel di Reggio Emilia (Rubiera, per essere precisi) "Arnaldo Aquila d'Oro", struttura tre stelle le cui camere confortevoli non faranno sentire in alcun modo la mancanza di casa.


E nemmeno la mancanza della cucina di casa, dal momento che annesso all'hotel è ubicato il ristorante "Clinica Gastronomica Arnaldo", molto apprezzato dai buongustai locali – e quale miglior indicazione di questa, per attestare la validità delle sue proposte culinarie?


Per saperne di più sull'Arnaldo Aquila d'Oro e sulla Clinica Gastronomica Arnaldo si potrà contattare lo 0522/626124 oppure visitare il sito web clinicagastronomica.net.

 


Tag: hotel Reggio Emilia


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?