01.10.2015 | Prodotti Tipici Inserisci una news

Reggio Emilia, il bollito del ristorante “Arnaldo” ti sorprenderà

Invia un commento

Alla Clinica Gastronomica Arnaldo di Rubiera (RE) la cucina emiliana è di casa

In moltissime zone d'Italia, soprattutto al nord, vige la tradizione dei bolliti. Un modo apparentemente semplice di cuocere le carni che, tuttavia, andando a vedere da vicino i piccoli e i grandi segreti custoditi dai cuochi fedeli alla tradizione, non è affatto una tecnica di cucina scontata, anzi.


Anche se il ricorso all'acqua bollente è la modalità di gran lunga più semplice per cuocere la carne, ci sono tante accortezze che permettono di fare la differenza tra un "buon" bollito e un bollito "eccezionale".


In più, a seconda della regione in cui ci si trova è possibile gustare le tipiche ricette locali che gli amanti della buona tavola sanno sicuramente apprezzare, notando di volta in volta le piccole differenze a livello di tagli, cottura e tipo di ingredienti che conferiscono alla carne il suo sapore finale.


C'è in particolare un luogo in cui la tradizione dei bolliti è più radicata che mai: l'Emilia, vero e proprio paradiso per chi di queste pietanze va matto. E il posto giusto per chi desidera gustare ottimi piatti a base di carne cucinati da mani sapienti che si rifanno fedelmente alla tradizione è la Clinica Gastronomica Arnaldo, ristorante di Reggio Emilia dove il bollito è di casa.


Tantissime ricette tipiche emiliane aspettano i buongustai alla Clinica Gastronomica Arnaldo, che si trova a Rubiera (RE) e offre la possibilità di sperimentare degli ottimi menu degustazione per tuffarsi nel meglio dell'enogastronomica locale.

 


Tag: ristorante bollito Reggio Emilia


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?