13.12.2006 | Vino e dintorni

Eno-sciando in Valle Isarco

Non c'è altra zona sciistica italiana dalle cui piste si scorgano le geometrie dei filari di vigna. Nelle 6 aree sciistiche della Valle Isarco, in Alto Adige (Plose-Bressanone, Gitschberg-Maranza, Jochtal-Valles, Racines-Giovo, Vipiteno-Monte Cavallo e Ladurns-Colle Isarco) si può sciare quasi 'sopra i vigneti', precisamente circa 300 ettari, vigneti che sono anche i più settentrionali d'Italia.

Succede in particolare alla Plose, la zona sciistica che sovrasta Bressanone e la sua luminosa conca, dove ben presto abeti e prati lasciano il posto ai filari allevati ad alta densità e gestiti con le tecniche più aggiornate. E che vigneti! Sono ben 8 i vini della Valle Isarco che ottengono i prestigiosi '3 bicchieri' della guida 2007 Vini d'Italia del Gambero Rosso:

Alto Adige Valle Isarco Kerner Praepositus '05 Abbazia di Novacella; Alto Adige Valle Isarco Kerner '05 Manni Noessing; Alto Adige Valle Isarco Kerner Aristos '05 Cantina Produttori Valle Isarco; Alto Adige Valle Isarco Riesling Kaiton '05 Kuenhof di Pliger Peter; Alto Adige Valle Isarco Sylvaner '05 Obermayrlhof di Alois Ochsenreiter; Alto Adige Valle Isarco Sylvaner Alte Reben '05 Pacherhof di Josef Huber; Alto Adige Valle Isarco Sylvaner Praepositus '05 Abbazia di Novacella; Alto Adige Valle Isarco Veltliner '05 Christian Kerschbaumer.

E a dimostrazione che la Valle Isarco è la nuova 'valle del gusto' di tutte le Alpi, sono arrivate anche le prime stelle dalla Guida Michelin 2007: il ristorante Jasmin a Chiusa (situato nell'albergo Bischofshof) e il ristorante Tilia a Vandoies. La Valle Isarco è senza dubbio terra di bianchi, in particolare aromatici. Intorno a Chiusa e Bressanone, dove si scorgono già le cattedrali di roccia del Putia e delle Odle, si producono, infatti, straordinari vini bianchi, come il Silvaner - che è un po' il vitigno simbolo -, il Müller Thurgau, il Pinot Bianco, il Pinot grigio, il Veltliner, il Kerner. Vini di grande reputazione, come dimostrano i riconoscimenti della critica.

Ma anche i rossi si esprimono sorprendentemente bene, con corpo e struttura ed eleganza (con vitigni internazionali come Cabernet Sauvignon e Pinot nero, ma anche con il fiore all'occhiello Lagrein o la tipica Schiava). E a pochi chilometri dalle piste è possibile visitare cantine e fare acquisti, come presso lo spaccio con mescita della Cantina Produttori Valle Isarco alle porte di Chiusa (a 100 metri dal casello autostradale), o a Novacella. Visitare queste cantine è poi una buona scusa per escursioni e passeggiate a piedi fra i vigneti, anche d'inverno: la neve, infatti, di solito se ne sta appena un po' più in alto, per imbiancare le stazioni sciistiche!
 

Un po' per tutti questi motivi, solo in Valle Isarco è possibile trascorrere una vacanza 'enogastrosciistica' così appagante. Anche perché si mangia bene (e si beve bene, ovviamente) nei rifugi sulle piste. Senza dimenticare alberghi, ristoranti, wine bar a valle, a Bressanone, Chiusa, Vipiteno e negli altri centri, che spesso organizzano serate a tema o degustazioni guidate.

Cantine aperte all'accoglienza enoturistica in Valle Isarco
Cantina vinicola dell'Abbazia di Novacella
Via Abbazia 1 - 39040 Novacella/Varna
Tel. 0472 836 189
Visita e degustazione (a partire da 10 persone 6,70 a persona, durata: ca. 1 ora), su richiesta visite guidate nei vigneti con degustazione di vini (Prezzo: 7,70 a persona). Prenotazione necessaria, tel. 0472.836189
 
Cantina sociale Produttori della Valle Isarco
Coste 50 - 39043 Chiusa
Tel. 0472 847 553
Visita della cantina con degustazione di vini (degustazioni di 3 vini bianchi tipici della Valle Isarco 4,50 / degustazione di 5 vini 7,20). Prenotazione necessaria (2-3 giorni prima)

Vonklausner - Via Castellano 30/A - 39042 Bressanone
Tel. 0472.833700
Baumgartner Hannes - Strasserhof - Unterrain 8 - 39040 Varna - Tel. 0472.830804
Günther Kerschbaumer - Köfererhof - Via Pusteria 5 - 39040 Varna - Tel. 0472.836649
Huber Andreas - Pacherhof - Novacella 59 - 39040 Varna
Tel. 0472.835717
 
Nössing Manfred - Hoandlhof - Via dei Vigneti 66 - 39042 Bressanone - Tel. 0472.832672
Wachtler Peter - Taschlerhof - Mara 107 - 39042 Bessanone - Tel. 0472.851091
Pliger Peter - Kuenhof - Mara 110 - 39042 Bressanone
Tel. 0472.850546
Blasbichler Norbert - Radoarhof - Via Pedratz 87 - 39040 Velturno - Tel. 0472.855645
 
Kerschbaumer Christian - Garlider - Untrum 70 - 39040 Velturno - Tel. 0472 847 296 - E-mail: [email protected]
Unterfrauner Josef - Zöhlhof - Untrum 60 - 39040 Velturno - Tel. 0472.847400 - E-mail: [email protected]
Ochsenreiter Alois - Obermairl - Coste - 39043 Chiusa
Tel. 0471.889097
Augschöll Konrad - Röckhof - S. Valentino 9 - 39040 Villandro - Tel. 0472.847130 - E-mail: [email protected]

Masi con degustazione e vendita di vini

Velturno
Radoarhof
, Blasbichler Norbert - Tel. 0472.855645
Zöhlehof, Unterfrauner Josef - Tel. 0472.847400
Garliderhof, Alois Kerschbaumer - Tel. 0472.847296
Schwarzielhof, Andreas Sigmund - Tel. 0472.847198
 
Villandro
Röckhof
, Konrad Augschöll - Tel. 0472.847130
 
Bressanone
Köfererhof
a Novacella - Tel. 0472.836649
Pacherhof a Novacella - Tel. 0472 835 717
Hoandlhof a Bressanone - Tel. 0472.832672
Taschlerhof alla Mara - Tel. 0472.851091
Kuenhof alla Mara - Tel. 0472.850546


--
Per Informazioni:
Consorzio Turistico Valle Isarco
Bastioni Maggiori 26/a, 39042 Bressanone (BZ),
Tel. 0472.802232
Fax 0472.801315
E-mail: [email protected]

Ufficio stampa:
Studio di giornalismo
Tel. 051.391740
E-mail: [email protected]

px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?