19.09.2022 | Vino e dintorni Inserisci una news

FUORI DI BLEND: TRE APPUNTAMENTI PER SCOPRIRE LE SIMMETRIE ENOICHE FIRMATE BELLENDA

Invia un commento

A Vittorio Veneto vini d’importazione abbinati a prelibatezze gastronomiche per tre serate dedicate agli appassionati della buona tavola. Il 10 ottobre l’evento riservato agli operatori

Tre appuntamenti all'insegna del gusto tra le colline del prosecco di Vittorio Veneto: giovedì 29 settembre, martedì 4 e giovedì 6 ottobre arriva Fuori di Blend, il triplice evento aperto al pubblico che accompagna la rassegna enoculturale Blend, organizzata da Bellenda e dedicata agli operatori di settore e alla stampa.

Semprequeo, Trattoria alla Cerva e Bar Lux saranno le location che ospiteranno le tre serate a base di vini d'importazione e prelibatezze gastronomiche. All'osteria wine bar Semprequeo, giovedì 29 settembre dalle ore 20.00 andrà in scena Perle Incognite: un appuntamento con Paolo Grando, l'ostricaro di montagna, dedicato alle ostriche e ai vini francesi importati da Bellenda, dallo Champagne al Pouilly Fumé. Un viaggio alla scoperta di cinque abbinamenti tra mare e vigna.

Martedì 4 ottobre dalle ore 20.00 sarà la volta di Lentamente: nel centro storico di Serravalle (Vittorio Veneto) da Trattoria alla Cerva, l'elicicoltrice Alessia Dei Cont racconterà le potenzialità di condurre un allevamento sostenibile di chiocciole. Attraverso la cucina dello chef Jacques Cesaro, gli avventori potranno apprezzare produzioni biodinamiche e denominazioni inesplorate abbinate a vini provenienti dalla Slavonia e dalla Francia.

¡Cuchillos y salud! sarà l'ultimo appuntamento di Fuori di Blend: al Bar Lux giovedì 6 ottobre dalle ore 18.30, gli ospiti vivranno il Cortador di Monte Nevado, una verticale di tre differenti prosciutti spagnoli – jamòn Bellota, jamòn Serrano e jamòn Mangalica – tagliati al momento per accompagnare il carattere e il pregio dei vini della Rueda e della Rioja importati da Bellenda.

Per partecipare agli eventi sarà sufficiente contattare i locali coinvolti e prenotare un'esperienza in cui vino eccellente e buon cibo saranno esaltati dalla cordialità, dalla passione e dalla maestria di esperti del settore enogastronomico.

Fuori di Blend è lo spin-off di Blend, rassegna enoculturale ideata e realizzata da Bellenda, in programma lunedì 10 ottobre. L'evento, riservato a produttori, professionisti e opinion leader, riunisce le diverse anime del mondo enoico italiano ed estero con l'obiettivo di stimolare un dibattito vivo e costruttivo su specifici argomenti. Il tema che accompagnerà quest'anno la quarta edizione sarà l'agroforestazione, evidenziando come questa pratica sia essenziale per promuovere una viticoltura responsabile e sostenibile. Agroforestazione intesa non come un ritorno acritico al passato ma come consapevolezza che la sinergia tra animali e vegetali, la stabilizzazione microclimatica, l'aumento di biodiversità, la segregazione del carbonio in eccesso e la qualificazione del paesaggio sono fattori imprescindibili per un'agricoltura realmente sostenibile.


Tag: Vittorio Veneto, bellenda, fuori di blend


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?