21.03.2007 | Eventi

Fattorie Aperte 2007

Il crescente fenomeno di globalizzazione e di omologazione, che coinvolge ormai quasi ogni aspetto della vita, non ha purtroppo risparmiato il settore alimentare. Le aziende offrono prodotti sempre più standardizzati e privi di peculiarità, pur di mantenere prezzi concorrenziali e di non cedere importanti fette di mercato, a scapito, quasi sempre, della genuinità dei prodotti e, di conseguenza, a danno dei consumatori.

I prodotti tipici del territorio rappresentano un vero e proprio patrimonio nazionale, paragonabile a quello artistico-culturale, da tutelare e valorizzare. Un sapore può racchiudere usi, costumi e vicende di un luogo. Un sapore può custodire millenni di storia e di tradizioni.

Ecco perché rimarcare i valori, non solo nutritivi, delle nostre eccellenze, spingere le nuove generazioni a seguire uno stile di vita sano e difendere le specificità dei prodotti regionali, sottolineando la stretta relazione tra qualità e salute, sono da sempre i principali obiettivi dell’Assessorato all’Agricoltura e alle Attività Produttive della Regione Campania. L’Assessorato, quest’anno, nell’ambito del Programma Interregionale di Comunicazione ed Educazione Alimentare, ha indetto la prima edizione di “Fattorie Aperte”, sulla scia del successo delle iniziative degli ultimi anni, caratterizzate dal costante coinvolgimento di scuole e Fattorie didattiche.

L’evento: organizzazione e finalità
La prima edizione della Manifestazione si terrà nella giornata di sabato 31 marzo e mira a favorire l’incontro tra i consumatori e le Fattorie Didattiche, iscritte all’Albo della regione Campania, che hanno aderito all’iniziativa, ossia quelle che hanno assunto l’impegno di ricevere gratuitamente, dietro prenotazione, almeno una scolaresca o gruppi di consumatori, e di presentare le proprie specificità produttive, offrendo un percorso didattico completo.

La finalità è, da un lato, quella di sensibilizzare le istituzioni scolastiche e le nuove generazioni per far riscoprire ai giovani il rapporto uomo-territorio, i valori della cultura contadina e l’importanza delle produzioni tipiche, invogliandoli ad avvicinarsi al mondo rurale e ad assistere in maniera pratica al percorso che i prodotti seguono “dal campo alla tavola”; dall’altro, quella di coinvolgere anche consumatori adulti, interessati a un’alimentazione salutare, consentendo loro di approfondire le proprie conoscenze.

La visita di una Fattoria Didattica offre, infatti, ai partecipanti la possibilità di esaminare il modus operandi di un’azienda agricola e le problematiche connesse alla produzione, alla conservazione, alla distribuzione e alla certificazione dei prodotti del comparto agroalimentare, cosicché possano comprendere il sacrificio, l’impegno e la dedizione profusa dagli imprenditori agricoli in un’attività non semplice e spesso non prodiga di riscontri economici positivi.

Modalità di partecipazione
Per partecipare all’iniziativa, occorre prenotare entro il 24 marzo 2007 una visita guidata presso una delle Fattorie Didattiche aderenti. Eventuali servizi aggiuntivi richiesti alle Fattorie Didattiche nel corso della visita o al momento della prenotazione (colazioni, pranzi, ecc.) sono a carico dei visitatori.

Le "Fattorie aperte"

Provincia di Avellino
Agriturismo Barbati Biagio - Roccabascerana tel. 0825 993080;
Agrobiologica Macchione - Montefalcione tel. 081 7641013;
Antico Mulino - Ariano Irpino tel. 0825 819368;
Azienda Agricola Agrituristica Del Nonno - Cesinali tel. 0825 666347;
Azienda Agricola Malerba - Montella tel. 0827 61420;
Azienda Agrituristica Pericle di Pizza Renato - Montella tel. 0827609161;
Azienda Vitivinicola Marianna - Grottolella tel. 0825 671024;
I Capitani - Torre le Nocelle tel. 0825 969182;
Il Vecchio Uliveto - Grottaminarda tel. 0825 449663;
La Follonella - Montella tel. 0827 61795;
La Petrosa - Forino tel. 0825 762036;
L’antico Feudo - Montecalvo Irpino tel. 0825 876146;
Museo Etnografico Piana del Dragone - Volturara Irpina tel. 0825 980077;
Petrilli - Flumeri tel. 0825 443319;
Regio Tratturo - Ariano Irpino tel. 0825 881407.

Provincia di Benevento
A Masseria Vecchia - Dugenta tel. 0824 978252;
Al Castello del Principe - Calvi tel. 0824 336275;
Arenella - Faicchio tel. 0824 815384;
Azienda Agrituristica Lanzi - Dugenta tel. 0824978225;
Cancelleria - Apice tel. 0824 773012;
Colline di Roseto - Benevento tel. 0824 29425;
Giravento - Melizzano tel. 347 2708153;
Masseria Frangiosa - Torrecuso tel. 0824 874557;
Società Agricola S. Cumano srl - Benevento tel. 0824 314448;
Tolla - Pondelandolfo tel. 0824 851176;
Torre Vecchia di Marafi - Faicchio tel. 0824 819063.

Provincia di Caserta
ACLI Terra Campania per la legalità - Pignataro Maggiore tel. 0824 901081;
Al.Gio. srl - Sessa Aurunca tel. 0823 932197;
Approdo Coop. Soc. arl - Sessa Aurunca tel. 0823 932040;
Azienda Agricola G. D’Andrea - Caianello tel. 0823 922524; Badevisco - Sessa Aurunca tel. 0823 938761;
Centro Ambientale La Ghiandaia srl - San Leucio di Caserta tel. 0823 361300;
Fattoria Sole e Natura - Pignataro Maggiore tel. 0823 654497;
Il Patio - San Felice a Cancello tel. 0823 751789;
IMA Industrie Meridionali Alimentari srl - Pignataro Maggiore tel. 0823654611;
Istituto Ingremento Ippico - Santa Maria Capua Vetere tel. 0823 845176;
La Cesa - Pontelatone tel. 0823 659156;
La Colombaia - Capua tel. 0823 968262;
La Nuova Peschiera srl - Teano tel. 0823 875521;
Masseria Monte Ofelio - Sessa Aurunca tel. 338 2364032 - 360 625535.

Provincia di Napoli
Associazione Protezione Verde Pro Natura Museo Cites - Vico Equense tel. 081 8705756;
Centro di Cultura “Acerra Nostra” - Museo di Pulcinella, del Folklore e della Civiltà Contadina – Acerra tel. 081 8857249;
Città della Scienza s.c.p.a. ONLUS - Napoli tel. 081 7352296 - 081 3723728;
Cooperativa Agrituristica La Ginestra - Vico Equense tel. 081 8023211;
Fondi di Baia - Bacoli tel. 0818545334;
Fondo Galatea - Piano di Sorrento tel. 081 8083532;
I Vini della Sibilla - Bacoli tel. 081 8688778;
Il Pizzo - Sant’Agnello tel. 081 8788811;
La Casa del Ghiro - Pimonte tel. 081 8749241;
La Masseria - Villaricca tel. 081 8181585;
Le Tore - Massa Lubrense tel. 081 8080637;
Masseria Panico di Eredi Beneduce Ettore – Somma Vesuviana tel.0815309756;
Miniero Lorenzo - Vico Equense tel. 081 8799184;
Museo Contadino “Michele Russo” - Somma Vesuviana tel. 081 5318496;
Nonno Luigino - Vico Equense tel. 081 8016520;
Parco degli Uccelli - Giugliano tel. 0815098360;
Scuderia Monte Somma - Somma Vesuviana tel. 081 8932753;
Terra del Sole - Bacoli tel. 081 8689603;
Villa Chiara - Vico Equense tel. 081 8029165.

Provincia di Salerno
Agricola Biologica Prisco - San Mauro la Bruca tel. 0974 974153;
Agriturismo Iuzzolino - Ricigliano tel. 0828 953193;
Agriturismo Macchiapiede - Sala Consilina tel. 0974 521229;
Antica Masseria la Morella - Battipaglia tel. 0828 51008;
Aurora - Eboli tel. 0828 365623;
Azienda sperimentale Improsta - Eboli tel. 0828 347176;
Azienda Vitivinicola FrancescoBarone - Rutino tel. 0974 830007;
Barone Fortunato - Pontecagnano tel. 089 200472;
Boscogrande - Felitto tel. 0828 945213;
Carretiello - Roccadaspide tel. 0828 742168;
Centrale del Latte di Salerno SpA - Salerno tel. 089 685111;
Chiusulelle - Ogliastro Cilento tel. 0974 833211;
Corbella - Cicerale tel. 0974 834511;
Costiera Amalfitana - Tramonti tel. 089 856192;
Fattoria Antico Borgo dei Briganti - Giffoni Valle Piana tel. 339 5944148;
Frantoio Oleario Saponara - Altavilla Silentina tel. 0828 986285;
Green Park - Trentinara tel. 0828 831486;
Il Capitano - Caggiano tel. 0975 393148;
Il Sentiero del Riccio - Sicignano degli Alburni tel. 089 229490;
Isca delle Donne - Palinuro tel. 0974 931826;
La Bottega delle Api - Cava de’ Tirreni tel. 089 4689377;
La Provvidenza - Capaccio tel. 0828 871429;
Masseria Cugno - Acerno tel. 089 869928;
Masseria Eliseo - Capaccio tel. 0828 723313;
Masseria Sparano - Montecorvino Rovella tel. 089 981260;
Museo Vivente della Dieta Mediterranea - Pioppi Pollica tel. 338 1418220;
Oleificio Di Giacomo srl - Serre tel. 0828 974747;
Paolillo Michele - Pontecagnano tel. 089 521069;
Podere Rega – Capaccio Paestum tel. 0828 722432;
Poggio Fecondo - Nocera Inferiore tel. 081 950508;
San Leo - Acerno tel. 089 254149;
Seliano - Capaccio tel. 0828 723634;
Sorgituro - Postiglione tel. 0828 971154;
Verde Valle - Cicerale tel. 0974 833690.

Coordinamento e organizzazione:
Assessorato regionale Agricoltura e Attività Produttive – SeSIRCA e STAPAL

Per saperne di più:
www.sito.regione.campania.it/agricoltura (nel menu fattorie didattiche e comunicati).
Numero verde 800.881017

STAPAL Avellino tel. 0825 765564
STAPAL Benevento tel. 0824 483308
STAPAL Caserta tel. 0823 554313/02
STAPAL Napoli tel. 081 7967243/29
STAPAL Salerno tel. 089 5648410
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?