12.11.2015 | Vino e dintorni Inserisci una news

Cantine Aperte a San Martino in Friuli Venezia Giulia

Invia un commento

Scopri i colori e i sapori dell’autunno sabato 14 e domenica 15 novembre

Degustazioni guidate dai produttori, abbinamenti cibo-vino, laboratori artigianali, Pranzi e Cene con il Vignaiolo, piatti speciali con prodotti tipici tradizionali a base d'oca saranno i protagonisti del grande evento Cantine Aperte a San Martino, programmato per sabato 14 e domenica 15 novembre dal Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia con il supporto della Regione Friuli Venezia Giulia e della Cassa di Risparmio del FVG.

Cantine Aperte a San Martino permette di riassaporare le emozioni di Cantine Aperte in occasione della cosiddetta "ultima estate" dell'anno, rivivendo l'esperienza unica di conversare con appassionati produttori e conoscere direttamente da loro l'andamento della vendemmia appena conclusa, ammirando i caldi colori di questa stagione.

È l'occasione perfetta per entrare nello spirito autunnale delle cantine, deliziarsi con i sapori del territorio e cogliere l'occasione di degustare il vino nuovo ma anche, tra gli altri, vini più strutturati e impegnativi, da meditazione. Grande importanza verrà data agli abbinamenti enogastronomici: in tutte le cantine, infatti, si potrà assaporare il prelibato speck d'oca Jolanda de Colò che verrà ulteriormente esaltato dai vini sapientemente accostati dai produttori. Inoltre, molte cantine proporranno anche altri prodotti tipici tradizionali a base d'oca che completeranno in maniera molto gustosa le vostre degustazioni. Cantine Aperte a San Martino è il primo evento che accoglie in pieno lo spirito della nuova legge regionale sulle Strade del Vino, la quale, lo ricordiamo, permetterà alle cantine aderenti al sistema Vino e Sapori di accompagnare la degustazione con i prodotti tipici tradizionali tutelati dall'Ersa.

Non vanno dimenticati i numerosi eventi collaterali organizzati nelle cantine tra cui la sfilata di moda con i colori legati ai vini e alla stagione da Accordini (Faedis), il percorso sensoriale attraverso i colori e i profumi del vino da Livio Felluga (Brazzano di Cormòns), la mostra "La natura selvaggia di Gianni Borta: omaggio ai 55 anni d'attività artistica" con esposizione di 3 serigrafie che rappresentano il mondo rurale da Isola Augusta (Palazzolo dello Stella), l'analisi sensoriale dei mieli dell'az. Angolo di Paradiso da Ferruccio Sgubin (Dolegna del Collio) e molto altro ancora per regalarvi una due giorni ricca di esperienze affascinanti.

Sabato 14 novembre potrete iniziare le vostre visite e degustazioni nelle cantine scegliendo tra quelle aperte esclusivamente su prenotazione per poi concludere la giornata con "A Cena con il Vignaiolo" (in alcune cantine questi menù vengono proposti anche per il pranzo o la cena della domenica). Nella giornata clou di domenica 15 invece winelovers ed enoturisti potranno visitare tra le 10.00 e le 18.00 (ingresso libero o su prenotazione) le cantine aderenti all'iniziativa, completando le loro degustazioni con i Piatti Cantine Aperte a San Martino: in collaborazione con le Strade del Vino e Sapori Friuli Venezia Giulia, nei ristoranti aderenti saranno serviti piatti speciali, in abbinamento a un calice di vino pregiato, a un prezzo prefissato.

E per concludere nel migliore dei modi la giornata, dalle 18.30 grande chiusura di Cantine Aperte a San Martino al Cinema Visionario di Udine, con una degustazione dei migliori vini regionali selezionati dal Movimento Turismo del Vino in abbinamento ad alcuni dei prodotti tradizionali d'oca di Jolanda de Colò: un'esperienza gustativa e sensoriale guidata dall'esperto comunicatore del vino Giovanni Munisso. Per restare in tema "alcolico" non poteva mancare la proiezione di Zoran il mio nipote scemo, la divertente commedia di Matteo Oleotto con protagonista Giuseppe Battiston, amatissima dal pubblico e pluridecorata dalla critica (www.visionario.info).

Il prossimo weekend prevede un ricco programma di iniziative: non ci sarà solamente Cantine Aperte a San Martino ma anche Oro di Ramandolo, il tour enogastronomico tra colline e cantine organizzato per sabato 14 novembre, che vedrà protagonisti cantine, ristoranti e artigiani del gusto a Nimis ([email protected]).

I menù di "A Tavola con il Vignaiolo", l'elenco dei Piatti Cantine Aperte a San Martino, le iniziative proposte dalle cantine e tante altre informazioni per vivere al meglio Cantine Aperte a San Martino sono disponibili fin da subito su www.cantineaperte.info e sul blog del Movimento Turismo del Friuli FVG, www.mtvfriulivg.it/blog/

 

Per informazioni:

Movimento Turismo del Vino Friuli Venezia Giulia
Tel +39.0432.289540
Cell. +39.348.0503700
Fax +39.0432.294021
[email protected]
www.cantineaperte.info


Tag: Cantine Aperte, enoturismo, san martino, degustazione vini, visite cantine, degustazioni enogastronomiche, jolanda de colò, visionario udine


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?