13.12.2010 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Come ti riciclo il formadi frant a Savorgnano

Invia un commento

Nuove sperimentazioni

L'idea è venuta dal classico panettone, quello normale con uvetta e scorze di agrumi, e dal bisogno di utilizzare in qualche modo il formadi frant, quello non adatto alla stagionatura per vari motivi.

Allora quelle forme si lavorano, aggiungendo fichi, pistacchi e noci, aggiungendo panna da affioramento da bestie di razza pezzata rossa. Naturalmente il formadi frant è di quello stravecchio.

Il risultato è il confezionamento in piccole forme, adatte alla commercializzazione, che hanno un gusto tutto particolare. Alla sapidità del formaggio è abbinato il gusto dolce dei fichi, il gusto dei pistacchi, mentre le noci danno una nota che smorza un poco quello dolce dei fichi. Risultato ottimo.

Latteria di Savorgnano di De Giusti Massimo

VIA SANTA PETRONILLA, 2/A

33078 S. VITO AL TAGLIAMENTO (PN)

TEL. 348.1600983 - 328.5728648

[email protected]


Tag: Formaggi, friuli, Pordenone, san vito al tagliamento, latteria di savorgnano, de giusti


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?