16.11.2022 | Vino e dintorni Inserisci una news

GIANNITESSARI PREMIA FEDERICO ROVACCHI COME CHEF EMERGENTE PER LA GUIDA VENEZIE A TAVOLA

Invia un commento

L'azienda di Roncà rinnova l'impegno nei confronti del territorio e dei giovani talenti assegnando il riconoscimento allo chef di Baita Piè Tofana

Lunedì 14 novembre 2022 al CUOA Business School di Altavilla Vicentina (Vicenza), in occasione della presentazione della guida Venezie a Tavola 2023, Giannitessari ha consegnato il premio Giovane delle Venezie a Federico Rovacchi.
Matteo Franchetto, responsabile commerciale dell'azienda vitivinicola di Roncà, ha omaggiato lo chef del ristorante Baita Piè Tofana di Cortina d'Ampezzo con una jéroboam di Lessini Durello DOC Extra Brut Giannitessari, riconosciuto per essere "un giovane talento ricco di promesse, esempio di cuoco che ha struttura, sguardo all'orizzonte e profondità di ricerca".
Originario di Reggio Emilia, Federico Rovacchi ha trascorso sei anni ai fornelli del ristorante St. Hubertus di Norbert Niederkofler a San Cassiano (Bolzano), esperienza che ha forgiato la sua professionalità e alimentato il desiderio di migliorarsi costantemente, attitudine che lo chef trasferisce alla squadra di Baita Piè Tofana, nuova avventura intrapresa con la maître e compagna Elisa Prudente.
"Da anni Giannitessari si impegna attivamente nella promozione del territorio veneto con un occhio di riguardo per i talenti emergenti – afferma Matteo Franchetto – Una sensibilità e una lungimiranza che ci contraddistinguono e accomunano a Venezie a Tavola".
La guida curata del critico gastronomico e giornalista Luigi Costa giunge quest'anno alla tredicesima edizione. La pubblicazione ha l'obiettivo di scovare e recensire, provincia per provincia, tutto il buono delle Venezie: dall'Alto Adige al Trentino, dal Veneto al Friuli, dalla Venezia Giulia all'Istria. La guida 2023 ha premiato un totale di 225 ristoranti, 30 pizzerie, 20 vini e 14 prodotti gastronomici.


Tag: giannitessari, guida venezie a tavola, luigi costa, matteo franchetto, federico rovacchi


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?