29.09.2016 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

Il ristorante di Rubiera “Clinica Gastronomica Arnaldo” e le sue eccellenze

Invia un commento

La Clinica Gastronomica Arnaldo, in provincia di Reggio Emilia, si fregia ininterrottamente dal 1956 della Stella Michelin grazie alla qualità delle sue proposte enogastronomiche

Le tradizioni enogastronomiche italiane sono radicate da tempo immemore nei rispettivi territori di origine. Certo, oggi nulla vieta di gustare delle lasagne in Sicilia, orecchiette con cime di rapa in Friuli o la polenta coi funghi in centro Italia, ma con un pizzico di campanilismo non ci si può che trovare d'accordo sul fatto che ricette e specialità tipiche possono essere gustate al meglio solamente laddove sono state "inventate", presso i ristoranti e le trattorie del territorio.


Per quanto riguarda nello specifico gli appassionati di cucina tipica emiliana, a Rubiera c'è un ristorante da non perdere: il suo nome è Clinica Gastronomica Arnaldo, un appellativo che deriva dal fatto che agli inizi della sua storia decennale il locale era frequentato da eminenti medici e primari dell'ospedale di Modena secondo cui le bontà del menu erano delle vere e proprie "medicine".


La Clinica Gastronomica Arnaldo, a conduzione familiare, accoglie i suoi clienti in un'atmosfera calda e accogliente essendo situata in un edificio storico risalente al 1400 con travi a vista. Le proposte del menu e della rifornita cantina, che contemplano ingredienti e specialità tipiche del territorio emiliano, sono una delizia per gli occhi e per il palato.


Infine, una curiosità: a questo ristorante è stata assegnata ininterrottamente dal 1956 la stella Michelin. I buongustai che scelgono di venire qui non rimarranno delusi!


Tag: ristorante Rubiera, cucina tipica emiliana, Clinica Gastronomica Arnaldo


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?