23.04.2016 | Eventi Inserisci una news

La Festa dei Salinai a Portorose e Pirano ( da turistinviaggio)

Invia un commento

“Pirano, uno dei borghi sloveni più belli dell’Adriatico, si prepara alla “stagione di sale”. Il 23 e 24 aprile 2016, per rendere omaggio a una tradizione che ripete da più di 700 anni, saranno rievocati i riti della tradizione con la parata sul mare dei salinai. Il programma, che toccherà Pirano e le saline di Sicciole, è molto emozionante."

"Pirano, uno dei borghi sloveni più belli dell'Adriatico, si prepara alla "stagione di sale". Il 23 e 24 aprile 2016, per rendere omaggio a una tradizione che ripete da più di 700 anni, saranno rievocati i riti della tradizione con la parata sul mare dei salinai. Il programma, che toccherà Pirano e le saline di Sicciole, è molto emozionante.

Sabato 23 aprile, fin dal mattino, sarà possibile approfittare del mercato all'aperto, organizzato a Pirano nella spettacolare Piazza Tartini e nelle vie circostanti, per acquistare sale, prodotti fatti col sale (cioccolato, profumatissimi mix di sale, erbe e spezie, creme, saponi esfolianti e altri prodotti di cosmesi...), squisiti prodotti locali home made e altre produzioni della zona. Tra gli acquisti da non perdere, i cappelli dei salinai, impagliati proprio come una volta da artigiani della zona. Nel corso della mattinata avrà luogo anche la tradizionale parata delle famiglie dei salinai, che vestiranno gli abiti da lavoro della tradizione (alcuni accessori e attrezzi sono usate ancora oggi: i cappelli impagliati; i particolari sandali detti taperini; il gavero, strumento in legno usato per "raschiare" il primo strato di sale in superficie...), accompagnate, tra gli altri, dalla Piran Wind Orchestra. Partendo dal faro di Punta raggiungeranno Piazza Tartini e alla fine del percorso ci sarà l'inaugurazione ufficiale della festa con la suggestiva cerimonia di benedizione del sale. La bella piazza di Pirano ospiterà anche una "piscina di sale" dove tutti potranno provare a ripetere i gesti dei salinai.

Tutta la giornata sarà piena di musica, danza, esibizioni e momenti dedicati alla gastronomia locale. Tre le cose più belle e più buone, il pescato del giorno cucinato in diretta dai pescatori e lo squisito brodetto di pesce sloveno. Cornice d'eccezione per gustare questi piatti di mare il molo del porticciolo di Pirano. I pescatori cucineranno in compagnia dei migliori cuochi della versione slovena di Master Chef."

La rete dei borghi europei del gusto ha inserito Portortose e Pirano quali mete degli itinerari internazionali, fin dal 2009, grazie anche alla collaborazione informativa con l'Ufficio Turistico di Portorose


Tag: festa, slovenia, sale, portorose, pirano


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?