02.05.2017 | Vino e dintorni Inserisci una news

Vinooxygen , Innovazione In Cantina

Invia un commento

Cos'รจ Vinooxygen ?

 

Vinooxygen è un serbatoio meccanizzato che, sfruttando un'innovativa tecnologia di raccolta delle fecce, capovolge il concetto tradizionale di travaso:

la parte liquida non viene spostata da un serbatoio all'altro lasciando le parti solide sul fondo ma si eliminano direttamente le parti solide dal serbatoio in cui è contenuto il liquido senza spostarlo.

Come funziona

Vinooxygen è un serbatoio termocondizionato in acciaio con al suo interno un sistema di raschiatori in grado di convogliare le parti solide in un piccolo serbatoio separabile ermeticamente dal principale e svuotabile secondo le necessità dell'operatore.

Il sistema permette di sfecciare comodamente e rapidamente durante tutto il processo di vinificazione senza spostare il vino dal serbatoio.

Vinificare con Vinooxygen

Vinooxygen può essere utilizzato sia per vini bianchi che rossi (a partire dalla svinatura) per eseguire tutte le fasi necessarie ad arrivare all'imbottigliamento senza più spostare il vino: il serbatoio permette infatti di effettuare fermentazioni, chiarifiche, stabilizzazioni proteiche e tartariche eliminando le parti solide raccolte ogni qualvolta sia necessario.

Clicca qui :

http://www.winetaste.it/wp-content/uploads/POSTER2.pdfVantaggi

I vantaggi di Vinooxygen sono molteplici e soddisfano le esigenze di diverse tipologie di aziende e prodotto:

Elimina l'apporto incontrollato di ossigeno nel vino che, anche solo per cavitazione della pompa, aumenta durante i travasi.

Migliora le qualità organolettiche dei vini permettendo di preservarne gli aromi soprattutto nelle varietà con composti aromatici particolarmente sensibili all'ossidazione (Riesling e Sauvignon blanc ad esempio).

Non apportando ossigeno riduce la necessità di aggiungere sostanze antiossidanti (in primis solfiti) al vino, senza modificarne la qualità o comprometterne la conservabilità; per tale ragione rende molto più semplice la produzione di vini senza solfiti aggiunti.

Permettendo di effettuare sfecciature in pochi minuti e senza utilizzo di altri serbatoi, riduce le ore di lavoro eliminando il tempo necessario per travasi e lavaggio dei serbatoi che in questo caso si effettua solo a fine ciclo.

Diminuisce l'impatto ambientale riducendo il consumo idrico e l'impiego di detergenti dell'80%

Il sistema di sfecciatura senza travasi è utile anche per chiarifiche di rifinitura di vini affinati in legno particolarmente delicati e sensibili all'ossidazione.

VINOOXYGEN SR C.SO CASTELFIDARDO 30/A 10129 TORINO(TO) P.IVA E C.F. 11570340015 TEL. 3496065899 – 3450128789 FAX. 0144720287 Sede operativa e recapito postale: reg. Moncalvo 2 14051 Loazzolo (AT) www.vinooxygen.it [email protected] [email protected]


Tag: cantina, innovazione, vinoxygen


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?