09.02.2016 | Eventi Inserisci una news

A San Valentino esordisce il Valtènesi Chiaretto 2015

Invia un commento

Venerdì 12 febbraio doppia prestigiosa anteprima a Milano e Brescia per la presentazione del nuovo millesimo

Nel giorno della festa degli innamorati si torna a brindare in rosa: a San Valentino arriva infatti sul mercato la nuova annata del Valtènesi Chiaretto, il rosé prodotto sulla riviera bresciana del lago di Garda con le uve del vitigno autoctono Groppello, che secondo quanto previsto dal disciplinare di produzione consortile può essere immesso in commercio solo a partire dal 14 febbraio.

 

Il Valtènesi Chiaretto è un vino di grandi tradizioni, la cui genesi si intreccia non a caso ad una lontana storia d'amore: quella tra la nobildonna gardesana Amalia Brunati ed il Senatore veneziano Pompeo Molmenti. Nel 1885 il matrimonio tra i due portò Il Senatore Molmenti nei possedimenti dei Brunati a Moniga del Garda, in Valtènesi. Qui la sua passione per la viticoltura d'avanguardia e per la vinificazione in rosa, appresa nei viaggi francesi, sfociò, già nel 1896, nella codifica ufficiale del metodo di produzione di questo rosé di territorio, la cui produzione però era diffusa sulla riviera bresciana del Garda fin dal '500 con la denominazione "claretto", stando ai testi dell'illustre agronomo bresciano Agostino Gallo (1499-1570).

 

Per celebrare l'uscita del nuovo millesimo, il Consorzio Valtènesi ha organizzato una doppia anteprima 2015 per operatori nella giornata del 12 febbraio: il primo evento si terrà nella prestigiosa cornice della Galleria Vittorio Emanuele di Milano, dove il ristorante Il Salotto ospiterà il déblocage del primo magnum dell'annata. Nella medesima giornata il rito si ripeterà allo storico Hotel Vittoria di Brescia, il prestigioso cinque stelle della città.

 

Silvana Albanese

Luciano Pavesio


Tag: Chiaretto, brescia, Valtenesi, Valentino


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?