01.10.2010 | Eventi Inserisci una news

Salami&Salumi 2010 all'insegna del "Think Pig"

Invia un commento

A Mantova sabato 2 e domenica 3 ottobre l'evento clou della salumeria italiana d’origine

Si intitola "ThinkPig!" la prima collettiva artistica che Mantova dedica alla "fonte ispiratrice" di "Salami&Salumi 2010", vale a dire il maiale.

E' questa una delle novità che accompagneranno l'8^ edizione dell'evento dedicato alla norcineria italiana d'origine, organizzato a Mantova sabato 2 e domenica 3 ottobre 2010 nelle piazze del centro storico. Quaranta maialini in ceramica, realizzati dalla parmense Ceramica del Ferlaro di Collecchio, comporranno l'esposizione che sarà allestita in Piazza Sordello presso l'Info Point di MantovaExpo, società organizzatrice della manifestazione. A firmarli, proponendoli in declinazioni artistiche con maestria e un pizzico di ironia secondo diverse scuole e stili, saranno quattro dei maggiori artisti mantovani: Andrea Jori, Roberto Pedrazzoli, Sandro Negri e Lorella Salvagni.

L'esposizione sarà visitabile per tutta la durata dell'evento, dalle ore 10.00 alle ore 20.00. Sarà anche possibile acquistare le creazioni artistiche, destinate a diventare oggetti "cult", con parte del ricavato dalla vendita che sarà devoluto da MantovaExpo in beneficenza.

L'arte sarà il motivo trainante dell'evento fin dall'inaugurazione, in programma venerdì 1° ottobre alle ore 17.00 presso la Sala Consiliare del Comune di Mantova: nell'occasione, Teatro Magro proporrà la performance "SalUmé e la Danza dei 7 Insaccati", libera interpretazione di "Salomé e la danza dei 7 veli".

Maestosi costumi di scena, adornati da inaspettati veli di iuta, danzeranno interpretando sette tra gli insaccati più comuni: salame, mortadella, coppa, speck, wurstel, prosciutto e zampone. Sempre a Teatro Magro sarà affidata l'animazione nelle piazze del centro storico che ospiteranno l'evento.

Sabato 2 ottobre, entreranno in scena"I tre Porcellini, the Pig Face": la tradizionale fiaba, pur conservando la figura del lupo, sebbene trasformato in norcino, i tre porcellini si diletteranno ad eseguire per i visitatori ritratti personalizzati, su sopporti di legno sagomati in forma di maiale. Il ritratto sarà donato a chi deciderà di portare con sé l'originale souvenir di "Salami&Salumi" 2010.

Domenica 3 ottobre, appuntamento con la parata dei "Salumi Regali": il Re Salame, la Coppa Damigella e i vari salumi della tradizione sfileranno come un'antica Corte addobbata di sfarzosi costumi. In Piazza Erbe, quando la musica storica si fonderà a sonorità più contemporanee, ecco che 4 dei 7 salumi "classici" effettueranno la loro trasformazione in salumi diversi (asino, oca, struzzo, cervo).

Ampio spazio anche allo sport: si rinnova nel 2010 la collaborazione con l'Asd Senatori Virgiliani Old Rugby Club, con il loro Presidente Alessandro Gobbi, organizzatori del II Torneo "Salami, salumi e... palla ovale" a 6 squadre (sabato 2 ottobre, ore 15.30 – Campi del Rugby Mantova, località Migliaretto). Al Torneo parteciperanno l'Unione Rugby Capitolina di Roma, i Modena Veterans Rugby, i XV del Colleoni Rugby Old Bergamo, i Veci de Ospi di Ospitaletto (BS) e i Bislunghi ASR Milano, oltre ai Senatori Virgiliani.

L'incontro sportivo avrà un prologo alle ore 11.30 nel centro cittadino con un brindisi di benvenuto organizzato da Mantova Expo e visita agli stand espositivi. Al termine del torneo, verso le ore 19.00, scambio di doni e il classico terzo tempo con portate tipiche mantovane e intrattenimento musicale.

Cuore pulsante dell'evento saranno Piazza Sordello, Piazza Broletto e Piazza Erbe, luoghi di storia, monumenti e cultura di Mantova, città Patrimonio dell'Umanità Unesco. Nel centro storico saranno ospitati decine di espositori della salumeria nazionale, provenienti da ogni regione d'Italia.

Come tradizione ogni Piazza avrà un tema: Piazza Broletto sarà un inno ai salumi della tradizione, in primis il Salame Mantovano e le sue specialità, declinate in numerosi stand espositivi. La piazza accoglierà anche salumi emiliani quali culatello, fiocco e strolghino, oltre a salumi trentini e il Lardo di Colonnata. In Piazza Erbe, ecco i "salumi diversi", ottenuti da carni differenti da quelle suine (oca, selvaggina, bufalo, bovino podolico calabrese, struzzo). Fra i salumi diversi anche quelli di pesce, con una realtà marchigiana che ha inserito questa proposta nella sua formula di ristorazione, con degli assaggi di bresaola di tonno e speck di pescespada. Piazza Sordello ospiterà i "Golosi in piazza", con un ventaglio di prodotti della norcineria e di prelibatezze in abbinamento: focaccia e pesto genovesi, olio extravergine, prodotti del Tirolo, dell'Umbria, della Sicilia, della Sardegna e del Trentino in un percorso di bontà fra tutti i territori italiani.

L'ottava edizione per "Salami&Salumi" sarà anche la prima uscita ufficiale per il nuovo Consiglio di Amministrazione di MantovaExpo, entrato in carica lo scorso 21 giugno. Presidente è il giornalista Werther Gorni, suoi collaboratori Roberto Pedrazzoli (Provincia di Mantova), Eugenio Negri (Banca Monte dei Paschi di Siena), Enzo Tonghini (Comune di Mantova), Raffaele Bonizzato (Verona Fiere), Alberto Righi (Camera di Commercio di Mantova) e Giovanni Sala (Gonzaga Fiere).

Sostengono l'iniziativa Regione Lombardia - Assessorato Commercio, Turismo e Servizi, Camera di Commercio di Mantova, Provincia di Mantova, Comune di Mantova, Banca Monte dei Paschi di Siena e Consorzio del Salame Mantovano.

Maggiori informazioni sul sito di Mantova Expo www.mantovaexpo.it

 

Luciano Pavesio

Silvana Albanese


Tag: Mantova, Salami&Salumi


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?