06.05.2010 | Eventi Inserisci una news

15° Sagra del carciofo Nostrano a Senigallia (AN)

Invia un commento

7-8-9 Maggio 2010. Un appuntamento culinario che si ripete da oltre 10 anni al Filetto di Senigallia (un minuscola frazione a 7 km dalla città) In scena, o meglio in pentola, i carciofi, protagonisti assoluti di tutti i piatti che si possono degustare alla sagra.

Dalla voglia di stare insieme e organizzare qualcosa, diversi anni fa è nata a Filetto di Senigallia, la sagra del carciofo nostrano.

Alla manifestazione lavorano numerosi volontari del luogo per un appuntamento culinario in cui il protagonista assoluto, il carciofo, si può apprezzare nei modi e nelle forme più varie.

Il carciofo nostrano marchigiano

Per le sue virtù energizzanti sul fegato e per quelle disintossicanti, il carciofo è un ortaggio usato fin dall’antichità: gli Egizi lo consideravano il tonico amaro per eccellenza.

La varietà marchigiana si caratterizza e si differenzia dal comune carciofo per i suoi straordinari valori nutrizionali: oltre ai sali minerali ed alle vitamine, contiene infatti sostanze utili per le malattie epatiche e renali.

Grazie al suo principio attivo, la cinarina, il carciofo stimola la produzione della bile, che facilita la digestione dei grassi e agisce sui reni, facilitando il drenaggio delle tossine. Inoltre, abbassa il colesterolo.

L’ideale sarebbe consumarlo fresco, almeno quando è di stagione.
Lessando il carciofo, la cinarina diventa meno attiva, tuttavia l’acqua che se ne ricava è molto utile per combattere i sintomi tipici del cambiamento di stagione.

La stessa acqua, assunta a digiuno o usata nelle minestre, è un toccasana per depurare il fegato, i reni e la linfa ed è utile per chi soffre di diabete.

Frizionata sulla muscolatura delle gambe, serve a disintossicare le fibre muscolari. Unica raccomandazione è quella di bollire non solo il carciofo, ma anche le foglie e il fusto.

 

Per maggiori informazioni

www.sagradelcarciofo.it

 


Tag: Senigallia, sagra, carciofo


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?