16.04.2009 | Vino e dintorni Inserisci una news

“Le Marche da Bere 2009 ”

Dove: Marche
Invia un commento

Con 173 cantine mappate, oltre 300 vini degustati, descritti e fotografati

un migliaio di etichette di qualità segnalate e ben 52 vini top laureati dalle commissioni dei sommelier degustatori Ais, Le Marche da Bere, prima e unica guida regionale ai vini alle cantine e ai prodotti tipici del territorio completa di degustazioni, si candida a diventare il punto di riferimento per chi vuole conoscere i vini e le terre marchigiane. Realizzata in 456 pagine a colori da PrimaPagina Editore insieme all’Associazione Sommelier Ais Marche, Regione, Province e Camere di Commercio, la guida nasce per descrivere e diffondere il vino regionale e orientare il consumatore fra le centinaia di etichette proposte in enoteca. Di semplice e rapida consultazione, la guida è composta da una presentazione generale su vini e vitigni, gastronomia, abbinamenti e prodotti del territorio. Il corpo principale è dedicato ai produttori di vino, suddiviso in quattro capitoli corrispondenti alle principali zone vitate delle Marche. A ogni produttore è dedicata una doppia pagina contenente una breve descrizione dell’azienda, la scheda di due vini degustati alla cieca dalla commissione di Sommelier Degustatori Ais, il tipo di uvaggio, la gradazione alcolica, il prezzo indicativo in enoteca, l’abbinamento enogastronomico.

Le Marche da Bere insieme alle guide ‘gemelle’ La Romagna da Bere e L’Emilia da Bere, rappresentano una fortunata collana editoriale, dedicata ai vini regionali e alle tipicità gastronomiche, pubblicata da PrimaPagina Editore insieme alle Ais regionali che ne firmano la realizzazione.

 

La prima nuovissima edizione della guida “Le Marche da Bere” è in distribuzione nelle librerie e nelle edicole dallo scorso dicembre. Realizzate da PrimaPagina Editore, Associazione Sommelier Ais Marche, in partnership con la Regione, la guida rappresenta uno strumento prezioso per chiunque voglia conoscere le ricchezze enogastronomiche ed enoturistiche del territorio marchigiano. La guida sarà acquistabile anche su internet al sito www.marchedeivini.it

 

 

Le Marche da Bere, guida ai vini, alle cantine, ai prodotti tipici del territorio, pp. 456 a colori, versione italiano/inglese, euro 9,90, PrimaPagina Editore

 

 

Le Marche da Bere 2009

LE 52 ECCELLENZE

 

 

 

Ancona (31 eccellenze)

 

 

Berluti di Ancona

Kronos Rosso Conero Doc 2005

 

Ceci Enrico di San Paolo di Jesi

Santa Maria d'Arco Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2007

( ho visitato questa bella realtà marchigiana, i cui prodotti ho potuto degustare e Vi segnalo anche il loro ottimo Rosso Piceno )

 

Conte Leopardi Dittajuti di Numana

Pigmento Conero Docg Riserva 2005

 

Croce del Moro di Rosora

Crocetta Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore 2006

( altro bel Verdicchio che ho degustato alcuni anni fà degno di segnalazione )

 

Fattoria Le Terrazze di Numana

Sassi Neri Conero Docg Riserva 2004

 

Fattoria Serra San Martino di Serra Dé Conti

Costa dei Zoppi Marche Igt Merlot 2005

 

Finocchi Franco & Giuseppe di Staffolo

Filellu Rosso Piceno Doc 2006

( di questa azienda ho degustato il loro Verdicchio alcuni anni fà....da seguire con attenzione )

 

Garofoli di Villamusone di Castelfidardo

Podium Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2006

( l'azienda Garofoli si colloca di diritto tra le Top Ten marchigiane....indimenticabile una degustazione effettuata in azienda, con il caro amico l'Enologo Alberto Mazzoni)

 

Lanari di Varano

Aretè Conero Docg Riserva 2004

 

Lucchetti di Morro D’Alba

Lacrima di Morro d'Alba Doc Passito 2006

( bella questa piccola realtà marchigiana, che ho visitato alcuni anni fà e di cui ne ho recensito i vini, in maniera particolare la loro Lacrima con qualche anno di invecchiamento )

 

Lucesole di Ancona

Vigna da Solagna Rosso Conero Doc 2005

 

Luciano Landi di Belvedere Ostrense

Ragosto Marche Igt Rosso 2006

 

Malacari di Offagna

Grigiano Conero Docg Riserva 2004

 

Mancinelli Stefano di Morro D’Alba

Re Sole Lacrima di Morro d'Alba Doc Passito 2005

( Mancinelli un nome ...una garanzia quando si scrive di Lacrima di Morro d' Alba )

 

Marchetti di Ancona

Villa Bonomi Conero Docg Riserva 2005

 

Marotti Campi di Morro D’Alba

Salmariano Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Riserva 2005

( Marotti Campi , di cui ne ho appena recensito l'annata 2000, al link:

http://www.winetaste.it/ita/anteprima.php?id=4771 )

 

Mercante Oriano di Camerano

Rubeus Conero Docg Riserva 2004

 

Montecappone di Jesi

La Breccia Marche Igt Sauvignon 2007

( di questa azienda ho già degustato i pur ottimi verdicchio, mi manca il sauvignon di cui a breve.....)

 

Monte Schiavo di Maiolati Spontini

Le Giuncare Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva 2005

( Le Giuncare una riserva tra le piu' prestigiose di tutta la tipologia )

 

Moroder Alessandro di Ancona

Dorico Conero Docg Riserva 2004

( Il Dorico un nome ed una garanzia )

 

Piantate Lunghe di Ancona

1) Rosso Conero Doc 2006

2) Rossini Conero Docg Riserva 2005

 

Pieri di Ancona

Rosso Conero Doc 2004

 

Pontemagno di San Paolo di Jesi

Bachero Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2007

( grande questo verdicchio con un rapporto Q/P a dir poco favoloso : un vero regalo )

 

Santa Barbara di Barbara

Stefano Antonucci Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Riserva 2006

( Steafano Antonucci un ex bancario, passato per nostra fortuna alla vitivinicoltura )

 

Serenelli Alberto di Ancona

Varano Rosso Conero Doc 2004

 

Strologo Silvano di Camerano

Decebalo Conero Docg Riserva 2005

 

Terre Cortesi Moncaro di Montecarotto

Vigneti del Parco Rosso Conero Doc 2003

( terre Cortesi Moncaro...una delle prime aziende che mi ha fatto innamorare oltre 10 anni fà del Verdicchio, con il loro Vigna Novali. Una cooperativa che ha saputo coniugare quantità a qualità )

 

Umani Ronchi di Osimo

Cúmaro Conero Docg Riserva 2005

( Umani Ronchi un nome che ha dato slancio e nuova linfa alle produzioni marchigiane negli anni ' 80 )

 

 

Vallerosa Bonci di Cupramontana

San Michele Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2006

( uno dei massimi rappresentanti della tipologia )

 

Zaccagnini di Staffolo

Salmàgina Verdicchio dei Castelli di Jesi Doc Classico Superiore 2007

( un nome ed una garanzia di qualità assoluta )

 

 

 

Ascoli Piceno/Fermo (15 eccellenze)

 

 

Agribiologica Aurora di Offida

Rosso Piceno Doc Superiore 2006

 

La Cantina dei Colli Ripani di Ripatransone

1) Leo Ripanus Offida Doc Rosso 2003

2) Rugaro Offida Doc Pecorino 2007

( un'altra cooperativa che ha saputo coniugare quantità a qualità )

 

Montevarmine di Carassai

Miro Marche Igt Rosso 2004

 

Poderi Capecci San Savino di Ripatransone

Ciprea Offida Doc Pecorino 2007

 

Poderi San Lazzaro di Offida

Podere 72 Rosso Piceno Doc Superiore 2006

 

San Filippo di Offida

Lupo del Ciafone Offida Doc Rosso 2005

 

San Giovanni di Offida

Zeii Offida Doc Rosso 2004

 

Tenuta Colle del Giglio di Monte Prandone

Franconero Marche Igt Rosso 2004

 

Tenute Rio Maggio di Montegranaro

grAnarijS Rosso Piceno Doc 2005

 

Terrepicene di Ascoli Piceno

Corte Antio Rosso Piceno Doc Superiore 2006

 

Velenosi di Ascoli Piceno

1) Roggio del Filare Rosso Piceno Doc Superiore 2004

2) Ludi Offida Doc Rosso 2005

( una azienda conosciuta che da anni si distingue nel panorama vitivinicolo marchigiano )

 

 

Vinicola del Tesino Carminucci di Grottammare

Naumachos Rosso Piceno Superiore 2004

 

Vitivinicola Costadoro di San Benedetto del Tronto

Diciottoquarantotto Brancadoro Offida Doc Rosso 2003

 

 

Macerata (3 eccellenze)

 

 

Casalis Douhet Montecoriolano di Potenza Picena

Coriolano Marche Igt Rosso 2005

 

F.lli Capinera di Morrovalle

Gottifredo Colli Maceratesi Doc Passito 2005

 

Terre di San Ginesio di Ripe San Ginesio

Picenum Vino Cotto

( una azienda che ho recensito alcuni mesi fà con questo stesso prodotto originale, unico ed inimitabile : da non perdere, al link: http://www.winetaste.it/ita/anteprima.php?id=4072 )

 

 

 

Pesaro-Urbino (3 eccellenze)

 

 

Fattoria Villa Ligi di Pergola

Ambrato di Grifoglietto Vino Passito

( Villa Ligi famosa per la sua vernaccia Rossa di Pergola )

 

La Montata di S. Angelo in Vado

Angelicus Vino da tavola Bianco dolce

 

Valentino Fiorini di Barchi

Luigi Fiorini Colli Pesaresi Doc Sangiovese 2002

 

 E' possibile richiedere la Guida al link:

http://www.marchedeivini.it/it/guida-form-richiesta.html

 

P.S. ) Le annotazioni tra parentesi sono di Roberto Gatti


Tag: Vini, winetaste, gatti, marche, guida, Ais, 52 eccellenze, primapagina


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?