26.05.2011 | Itinerari del Gusto Inserisci una news

La Cenatiempo Vini di Ischia

Invia un commento

La meraviglia di Ischia

L'Associazione l'Altratavola e l'Associazione Internazionale Azione Borghi Europei del Gusto hanno partecipato a Pratica (Frosinone) al Wine Day in Villa Ecetra, promosso dalla Associazione Triclinium e dal portale d'informazione ristoranticiociari.it

La manifestazione, che ha riscosso un ottimo successo di presenze qualificate, si è aperta alla partecipazione di aziende laziali e non.

Fra queste i giornalisti e i comunicatori de l'Altratavola hanno conosciuto la Cenatiempo Vini di Ischia.

Durante i secoli, la continua selezione dei vitigni da parte dei contadini ha fatto sì che oggi vengano coltivate sull'isola delle varietà di uve (poco diffuse o assenti in altre zone) che conferiscono ai vini profumi e sapori spiccatamente caratteristici. La Cenatiempo Vini d' Ischia nata nel 1945 con il commercio di vino sfuso, diventa poi azienda di imbottigliamento (anni 60) ed oggi (1992) di vinificazione. Le moderne tecnologie (pigiatura soffice, controllo temperature di fermentazione...) e un enologo esperto hanno consentito a questa azienda un continuo miglioramento qualitativo. La strategia si orienta verso la produzione di vini di alta qualità. Oggi Pasquale Cenatiempo produce molte tipologie di vino pregiato, D.O.C. e I.G.T., che si sono affermate sul mercato nazionale e internazionale. Il segreto? La formidabile appartenenza alla storia del territorio ed alla cultura dei contadini che curano i vigneti. Una strada d'eccellenza che parte dal fattore umano. Inimitabile. E vincente.

Vogliamo ricordare, fra gli altri, il Superiore Ischia Bianco Doc,vino affinato per 2 anni, di colore paglierino con riflessi verdognoli, asciutto, 10,5 di grado alcoolico.

via B. Cossa 84, 80077 Ischia, Italy

http://www.cenatiempovinidischia.it/

[email protected]a.it


Tag: campania, napoli, Vini, ciociaria, ischia


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?