27.06.2010 | Vino e dintorni Inserisci una news

Il Negramaro che ha vinto la Gran Medaglia d' Oro al CMB 2010 ed il 1° Premio a Radici

Invia un commento

Due prestigiosi premi vinti da questo vino nell’anno 2010.

Non è mai un caso, quando un vino vince una GRAN Medaglia d' Oro ad un Concorso enologico, dove sono in lizza circa 7.000 vini.

( da 96/100 in su ).

Se poi questo bel risultato viene confermato da un'altro Concorso locale allora possiamo stare certi che la qualità è veramente alta.

Il Concorso in cui questo negramaro di Puglia ha vinto la Gran Medaglia d' Oro è il Concours Mondial de Bruxelles edizione 2010, mentre il concorso locale di Puglia è chiamato Radici.

( Vedi risultati al link:

http://www.ivinidiradici.com/radici_press_long.php?long=325 )

Per chi Vi scrive questa azienda non è nuova, in quanto un paio di anni fa, con un altro vino si è aggiudicata il prestigiosissimo premio The Best Wine, aggiudicandosi niente meno che una Gran Medaglia d' Oro ( da 96/100 in avanti ), Vi stò scrivendo dell'azienda pugliese :

APOLLONIO CASA VINICOLA s.r.l

Via San Pietro in Lama, 7

73047 Monteroni di Lecce (LE)

Tel. 39 0832 327182

Fax 39 0832 420051

email: [email protected]

Sito : http://www.apolloniovini.it

SCHEDA TECNICA- Terragnolo- Igt Salento Rosso- 2004-

Produzione regionale: Salento (Puglia)

Terreno: Calcareo - Argilloso

Coltivazione: Alberello

Varietà uve utilizzate: 100%Negramaro

Clima: Inverni miti con primavere ed estati secche

Vendemmia: Manuale a completa maturazione del grappolo

Vinificazione: Fermentazione tradizionale di 30-45 giorni dal mosto a temperatura controllata

Affinamento: 12 mesi in botti di rovere francesi, 12 mesi in bottiglia

Colore: Rosso rubino intenso

Caratteristiche organolettiche: Tipico e molto caratteristico

Gradazione alcolica: 14,50% circa

Abbinamenti: Ottimo con arrosti importanti e pasti saporiti

Temperature di servizio: 18°C

Tempo di conservazione:

Molti anni, se il vino è conservato in cantine idonee

NOTE DI DEGUSTAZIONE DI WINETASTE

Al colore si manifesta ancora di colore rubino ben vivo, come fosse un vino di appena 2/3 anni;

al naso di primo impatto ed appena aperta la bottiglia, emerge una leggera " tostatura " conferita dalla barrique in cui è stato affinato, ma poi seguono intense note di cannella, una nota terrosa, macchia mediterranea in sottofondo, molto tipico, evolve continuamente nel bicchiere ;

ma è in bocca che ci dona il meglio di se : una grande " souplesse " degna solo dei cavalli di razza, denso tra palato e lingua, esplode con tutta la sua forza nel centro bocca, i tannini sono di nobile grana fine ed elegante, è armonico e lunghissimo nel finale di bocca.

Un grande prodotto di quella magnifica terra che è la Puglia, dove unicamente il sole, il clima, questi antichi alberelli, la sapiente mano enologica dei bravi F.lli Apollonio possono regalarci questi stupendi prodotti.

Ne conserverò ancora alcune bottiglie per molti anni, e se tra 15/20 anni questo vino sarà ancora in ottime condizioni, significherà che i migliori vini rossi ( come vado sostenendo da anni ) si trovano oggi al Sud d' Italia, da Roma in giu'.

Vogliamo poi aggiungere gli ottimi prezzi ai quali vengono venduti i vini di Puglia ? Che altro possiamo chiedere di piu' alla nostra vitivinicoltura del Sud : stupendi vini ad ottimi prezzi, questo è il compito principale di chi vuol fare il mio lavoro, andare alla ricerca di questi gioielli enologici e portarli alla conoscenza dei tanti appassionati ed addetti ai lavori sparsi per l' Italia ( ristoratori, enotecari ecc., ma anche guidaioli, opinions leader ) che pullulano il Web e la carta stampata.

Un vino che se vogliamo tradurre in centesimi, ha una valutazione che si colloca

intorno ai 93/100.

Onore agli uomini che fanno grandi i prodotti della terra.

Roberto Gatti


Tag: winetaste, gatti, Salento, Puglia, concours mondial de bruxelles, radici, concorso enologico, negramaro, apollonio


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?