06.11.2013 | Prodotti Tipici Inserisci una news

Cioccolato di Modica Biologico, Semplice e Straordinario

Invia un commento

Le origini del Cioccolato di Modica, come si produce e perchè è così diverso da qualsiasi altro cioccolato del Mondo. Semplicità è straordinarietà.

"Più è semplice, meglio è", chissà quante volte ognuno di noi si è sentito ripetere questa frase magari da generazioni precedenti la nostra, gente saggia che dosa le parole sulla base dell'esperienza. Mai detto fu più azzeccato come questo se visto in ottica del Cioccolato di Modica Biologico, un prodotto che è l'elogio alla semplicità, alla naturalezza eppure di una qualità straordinaria, fuori dal comune.

Il Cioccolato Modicano è un prodotto antichissimo, nasce per mano degli aztechi che regnarono in America dove avevano imparato a lavorare le fave di cacao tostantole e macinandole, queste, poi, venivano mescolate ad altre spezie come la Vaniglia, la Cannella ed anche fiori essiccati, una volta lasciato indurire il composto, questo era pronto per essere consumato. All'epoca questo composto era collegato alla divinità QUETZALCOATL, vero e proprio Dio del Cioccolato.

Nel 1519 gli spagnoli importarono le prime fave di Cacao e con sè si portarono dietro anche l'arte della lavorazione del cacao. Durante la loro dominazione nel regno di Sicilia nel XVI secolo, introdussero il cacao e l'arte della produzione del cioccolato nel territorio di Modica, all'epoca la Contea più grande del Regno di Sicilia. Al contrario accadde nel Regno d'Italia ed in tutto il resto d'Europa, a Modica non si passò mai ad utilizzare metodi industriali per la produzione del cioccolato, ma restando fedeli alla tradizione, con il passare dei secoli, ora come allora ha conservato l'artigianalità della sua manifattura e nel caso della Cioccolata Modicana Biologica, anche la purezza, la genuinità e la salubrità degli ingredienti.

Il Cioccolato di Modica è diverso, estremamente diverso da qualsiasi cioccolato commerciale a cui siamo abituati a mangiare, i suoi ingredienti prevedono solo massa di cacao ottenuta dalla macinazione di fave di cacao tostate della migliore qualità del mondo solitamente provenienti da coltivazioni dell'Ecuador o del centro Africa, cristalli di zucchero di canna grezzo ed eventuali spezie come la Vaniglia Bourbon, la Cannella, il Peperoncino ed altre.

Nel caso delle migliori cioccolate modicane, quelle da agricoltura biologica certificata, ognuno degli ingredienti, fave di cacao e spezie comprese, sono anch'essi biologici ovvero non trattati chimicamente con erbicidi o pesticidi.

Le qualità del cioccolato siciliano si devono sia alla qualità delle materie prime utilizzate che al metodo di produzione immutato da secoli. Le fave di cacao tostate vengono lavorate in maniera tale da ottenere la cosidetta massa di cacao, in questa fase non viene separato il burro di cacao contenuto nè viene addizionato altro burro di cacao, addensanti vari, derivati del latte o altro. La massa di cacao viene mescolata allo zucchero di canna ed eventuale spezia e lavorata a bassa temperatura (inferiore a 40°) così che i cristalli di zucchero rimangono integri senza sciogliersi e in maniera tale che il cacao non perda gran parte dei suoi aromi peculiari cosa che invece accade alle alte temperature a cui il cioccolato industriale è sottoposto. Successivamente il composto è messo in appositi stampi di latta che vengono battuti per far sì che eventuali bollicine di aria salgano in superficie in maniera tale da ottenere un cioccolato internamente compatto.

il risultato è una barretta di cioccolato di Modica estremamente scura, liscia esternamente, compatta e dall'interno granuloso, ruvido eppur scintillante per lo zucchero integro. Profumo estremamente complesso e profondo, al gusto è un'esplosione di sensazioni che si rincorrono, qualcosa mai provata prima con nessun altro cioccolato, intenso e avvolgente, potente ed elegante, persistenza gusto olfattiva impressionante. Straordinario. Vero cioccolato gourmet.


px
px
px
px
px
px
px
digital agencyneikos
Entra in MyVinit Chiudi
Email
Password
Mantieni aperta la connessione.
Non sei ancora registrato?